Infermiere del Botswana per riempire i posti vacanti, dice NHS Trust

Infermiere del Botswana per riempire i posti vacanti, dice NHS Trust

Dalla BBC Africa


Più di 60 infermieri del Botswana lavoreranno per il NHS Trust per riempire i posti vacanti dopo due anni “impegnativi”, ha detto.

L’ NHS Foundation Trust dell’Essex Partnership University (EPUT), che opera nell’Essex, nel Suffolk e nel Bedfordshire, ha affermato che migliorerà “l’esperienza del paziente e il personale di supporto”.

Le 66 infermiere dovrebbero iniziare i loro compiti ad agosto.

Ha aggiunto che alcuni sono stati addestrati in salute mentale e fisica.

La professoressa Natalie Hammond, l’infermiera esecutiva, ha dichiarato: “Gli ultimi due anni della pandemia sono stati molto difficili.

“Una forte forza lavoro infermieristica ci aiuta a fornire cure sicure, soddisfa i bisogni delle nostre comunità ed è la chiave per realizzare la nostra visione di essere il principale fornitore di servizi di salute e benessere di salute mentale e servizi di assistenza alla comunità”.

Ha aggiunto che “ridurrebbe il numero di posizioni infermieristiche vacanti sulla nostra fiducia, con conseguente migliore esperienza del paziente e maggiore supporto per il nostro personale esistente”.

Il Trust fornisce servizi di salute della comunità, salute mentale e disabilità dell’apprendimento nell’Essex e nel Suffolk e fornisce vaccinazioni e alcuni servizi di degenza nel Bedfordshire.

READ  تمت إقالتها.. مسؤولة مصرية قامت بأغرب إجراء في مدينة

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *