“Incredibile” – L’aggiornamento di Midjourney entusiasma gli artisti dell’intelligenza artificiale con una funzionalità simile a una fotocamera: Ars Technica

“Incredibile” – L’aggiornamento di Midjourney entusiasma gli artisti dell’intelligenza artificiale con una funzionalità simile a una fotocamera: Ars Technica
Ingrandire / Midjourney 5.2 consente di “rimpicciolire” le immagini composite. L’immagine sintetica originale è mostrata nella casella tratteggiata rossa qui.

Viaggio Med

Giovedì, Midjourney ha presentato la versione 5.2 del suo modello di fotomontaggio basato sull’intelligenza artificiale, che include una nuova funzione di “rimpicciolimento” che consente di preservare un’immagine composita centrale creando automaticamente una scena più ampia attorno ad essa, simulando lo zoom indietro utilizzando un mirino.

è simile a Scheda esterna– Una delle tecnologie di imaging DALL-E 2 di OpenAI introdotte nell’agosto 2022 – La funzione Zoom Out di Midjourney può prendere un’immagine esistente generata dall’IA ed espanderne i confini preservando il soggetto originale al centro della nuova immagine. Ma a differenza di DALL-E e della funzione di riempimento generativo di Photoshop, non è possibile selezionare un’immagine personalizzata per ingrandirla. Al momento minify v5.2 funziona solo su immagini create all’interno di Midjourney, a Sottoscrizione Servizio di generazione di immagini AI.

Sul server Midjourney Discord (rimane l’interfaccia ufficiale per Midjourney, anche se sono in corso piani per cambiarlo), gli utenti possono sperimentare la minimizzazione creando qualsiasi immagine v5.2 (ora l’impostazione predefinita) e aumentando il punteggio. Successivamente, sotto l’output vengono visualizzati speciali pulsanti “Zoom”. Puoi eseguire lo zoom indietro di un fattore di 1,5x, 2x o un valore personalizzato compreso tra 1 e 2. Un altro pulsante, chiamato “Crea quadrato”, creerà una trama attorno all’immagine corrente in modo tale da creare un rapporto di aspetto quadrato di 1:1.

Il creatore di Midjourney, David Holz, ha annunciato giovedì sera nuove funzionalità e miglioramenti della v5.2 sul suo server Discord. A parte “Riduci”, le aggiunte più significative includono un sistema di revisione estetica, che promette una migliore qualità dell’immagine e un comando “Stile” più forte che influenza efficacemente l’aspetto irrealistico di un’immagine. C’è anche una nuova “modalità ad alto contrasto”, attivata per impostazione predefinita, che aumenta la diversità compositiva tra le generazioni di immagini. Inoltre, un nuovo comando “/shorten” consente agli utenti di valutare i prompt nel tentativo di eliminare le parole non necessarie.

READ  iOS 17 ti offre 72 ore per annullare la modifica del passcode dell'iPhone

Nonostante l’immediato lancio della versione 5.2, Holz ha sottolineato nel suo annuncio che potrebbero verificarsi modifiche senza preavviso. Le versioni precedenti di Midjourney sono ancora disponibili con il comando “/settings” o l’argomento del comando “-v 5.1” sulla riga.

Confronto dell'output di Midjourney v3 (a sinistra), v4 (a sinistra al centro), v5 (a destra al centro) e v5.2 (a destra) con prompt
Ingrandire / Confronto dell’output di Midjourney v3 (a sinistra), v4 (al centro a sinistra), v5 (al centro a destra) e v5.2 (a destra) con l’affermazione “un barbaro muscoloso con armi accanto a una TV CRT, cinematografica, 8K, illuminazione da studio “.

Viaggio Med

Per i fan di questa nuova forma d’arte del fotomontaggio che i sostenitori come Julie Weiland a volte chiamano “montaggio”, i cambiamenti nella versione 5.2 sono cambiamenti graditi, con alcuni utenti di Midjourney che li chiamano “sorprendente” E “Brainstorming“, che non è un superlativo insolito nel mondo hype-friendly dell’IA in questo momento. Ma i fan probabilmente sosterranno che i miglioramenti visivi di Midjourney giustificano l’incredibile bellezza Interazioni tra loro.

L’ultimo aggiornamento fa parte di una serie di miglioramenti della qualità da marzo 2022, quando il modello lo era sono nato Immagini relativamente indefinite prive di dettagli. Più recentemente, Midjourney ha introdotto la v5.0 a marzo e la v5.1 a maggio di quest’anno, entrambe migliorano il realismo e il dettaglio dell’immagine. L’introduzione della serie di mockup v5 ha permesso la creazione di immagini realistiche di Papa Francesco e Donald Trump che hanno sollevato preoccupazioni sui deepfake sui social media.

Nonostante l’entusiasmo per le nuove funzionalità tra i fan di Midjourney, il fotomontaggio è ancora controverso tra alcuni artisti a causa del modo in cui questi sistemi di intelligenza artificiale vengono addestrati, utilizzando milioni di immagini prelevate dal web. senza Consultazione, credito o autorizzazione dell’artista. Midjourney non ha mai rivelato ufficialmente il contenuto esatto dei suoi dati di allenamento. Adobe sta tentando un percorso più etico con Firefly, ma Venture Beat ha recentemente riferito che il consenso attivo dell’artista lo è ancora marginale.

READ  Google Bard aggiunge altri argomenti di ricerca al pulsante "Google it".

In questo momento, è difficile non apprezzare i progressi tecnici con cui Midjourney ha aperto mentre ci si chiede ancora se potrebbe esserci un percorso più etico per questa tecnologia, uno che soddisfi gli artisti, sia tradizionali che musicisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *