Impronte degli ultimi dinosauri che hanno camminato sul suolo del Regno Unito | Nel Kent sono state scoperte impronte che potrebbero essere state gli ultimi dinosauri a camminare sul suolo del Regno Unito

Credito: Università di Portsmouth e nbsp

i punti principali

  • Un curatore dell’Hastings Museum and Art Gallery e uno scienziato dell’Università di Portsmouth sono accreditati della sorprendente scoperta, che ora è l’ultimo record di dinosauri della Gran Bretagna.
  • I ricercatori hanno detto che le impronte di una varietà di dinosauri
  • Lo studio condotto dai ricercatori ha inoltre rivelato che i dinosauri erano teropodi dall’aspetto robusto e corazzati

Un team di ricercatori ha scoperto le impronte di forse gli ultimi dinosauri che hanno attraversato il suolo del Regno Unito 110 milioni di anni fa.

Il team ha scoperto le impronte di almeno sei diverse specie di dinosauri nelle scogliere e a Folkestone Beach, nel Kent, dove il tempo inclemente colpisce la scogliera e le acque costiere.

Un curatore dell’Hastings Museum and Art Gallery e uno scienziato dell’Università di Portsmouth sono accreditati della sorprendente scoperta, che ora è l’ultimo record di dinosauri della Gran Bretagna.

“Questa è la prima volta che sono state trovate impronte di dinosauri in strati noti come ‘Formazione Folkestone’, una scoperta piuttosto insolita perché questi dinosauri sono stati gli ultimi a vagare per questo paese prima di estinguersi”, ha detto il professore di paleontologia David. Martello.

“Hanno navigato vicino a dove si trovano le White Cliffs a Dover ora – la prossima volta che salirai su un traghetto e vedrai quelle grandi scogliere immaginarlo”, ha aggiunto.

I ricercatori hanno affermato che le impronte provengono da una varietà di dinosauri, che ritengono facciano luce sulla teoria che ci fosse una densità relativamente alta di dinosauri nell’Inghilterra meridionale alla fine del primo periodo Cretaceo.

READ  È stato trovato un misterioso primo fossile umano, con grandi denti senza mento

Secondo un articolo pubblicato su Proceedings of the Geologists Association, i fossili di impronte si sono formati dai sedimenti che hanno riempito l’impronta lasciata dal piede del dinosauro quando il piede del dinosauro si è conficcato nel terreno.

Lo studio condotto dai ricercatori ha anche rivelato che i dinosauri avevano un aspetto robusto e avevano teropodi corazzati.

La maggior parte dei risultati erano impronte isolate. Tuttavia, uno di questi consisteva in sei impronte che formavano una “traccia”.

“Trovare un tale gruppo di specie in un posto è meraviglioso”, ha spiegato Martell. “Forse questi dinosauri hanno beneficiato dell’esposizione alle maree sulle coste costiere, forse alla ricerca di cibo o approfittando delle ovvie rotte migratorie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *