Il senatore italiano sottolinea l’impegno di Sua Maestà nella promozione dei valori democratici e della libertà

Il senatore italiano sottolinea l’impegno di Sua Maestà nella promozione dei valori democratici e della libertà

Mercoledì 5 luglio 2023 alle 20:36

Roma – Il presidente della Commissione “Politiche dell’Unione Europea” del Senato italiano ed ex ministro degli Esteri Giulio Terzi di Sant’Agata ha ribadito mercoledì a Roma la visione di Sua Maestà il Re Mohammed VI in materia di lotta all’estremismo. E l’impegno del re a consolidare i valori democratici e la libertà.

In una dichiarazione alla stampa, al termine di un incontro con il ministro degli Esteri, della Cooperazione africana e dei marocchini all’estero, Nasser Bourita, il senatore italiano ha affermato che questi temi richiedono piena attenzione a livello bilaterale e multilaterale.

L’ex capo della diplomazia italiana ha affermato di aver discusso con Bourita delle relazioni bilaterali tra Marocco e Italia, che si stanno sviluppando in modo “molto positivo e completo”, in termini di scambi politici, cooperazione su questioni di sicurezza, economia e clima sfide. , nonché la partecipazione ad organizzazioni multilaterali in cui i due Paesi cooperano in modo “molto attivo” nonché per quanto riguarda le relazioni tra il Marocco e l’Unione europea.

Ha inoltre accolto con favore il partenariato “strategico, molto avanzato e speciale” tra il suo Paese e il Marocco, osservando che i due Paesi condividono una preoccupazione per la “proliferazione di gruppi e piccole entità sparse in Africa” ​​che minacciano la stabilità e la sicurezza nella regione . continente.

De Sant’Agata ha anche ricordato “importanti convergenze” tra il governo italiano e la “visione umana, egualitaria e sostenibile” dello sviluppo auspicata dal Marocco.

Mercoledì 5 luglio il Ministro degli Affari Esteri, della Cooperazione Africana e degli Espatriati Marocchini effettuerà una visita di lavoro in Italia su invito del suo omologo italiano, Antonio Tajani.

Questa è la prima visita di Bourita in Italia dopo che Tajani è stato nominato nell’ottobre 2022 Vice Primo Ministro e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale della Repubblica Italiana.

READ  La Banca centrale europea tiene il passo con il supporto per sostenere la ripresa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *