Il premier italiano rinnova l’invito a Micici

Il 17 dicembre 2020, il premier Hicham Micici ha ricevuto una telefonata dal premier italiano Giuseppe Conte.

Il Primo Ministro italiano ha espresso il suo rammarico per il fatto che il Primo Ministro Hicham El Mechichi e la delegazione al seguito non abbiano visitato l’Italia, dopo che il Ministro dell’Economia e delle Finanze e la sua delegazione al seguito sono stati infettati dal virus Corona. Sostenendo gli investimenti, e in questa occasione rinnova l’invito a visitare l’Italia nelle prossime settimane.

Giuseppe Conte ha espresso la sua profonda soddisfazione per il livello di collaborazione tra Tunisia e Italia in tutti i campi, soprattutto perché l’Italia è il principale investitore nel settore energetico e sono più di 800 le aziende italiane di stanza in Tunisia, sottolineando la volontà del suo Paese di raddoppiare gli investimenti, soprattutto nel campo dell’energia e delle energie rinnovabili.

In questa occasione, Giuseppe Conte ha rinnovato il fermo sostegno dell’Italia alla Tunisia in tutti i campi, in particolare i suoi rapporti con l’Unione Europea e con i suoi partner europei, sottolineando la necessità di un coordinamento bilaterale nel campo dell’economia, degli investimenti, della sicurezza e della lotta al terrorismo nella regione mediterranea.

Durante questo invito, sono state discusse una serie di questioni regionali e internazionali di interesse comune.

Cosa sta succedendo in Tunisia?
Spieghiamo sul nostro sito Canale Youtube . Disco!






READ  Boom del CAC 40, la Federal Reserve e l'economia all'orizzonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *