Il leggendario giocatore di “Tetris” Jonas Neubauer muore all’età di 39 anni | 4Gamers

Credito: Twitter @neubsauce

Molte persone conoscono il leggendario classico famoso in tutto il mondo “Tetris” (Tetris) Jonas Neubauer, che ha pubblicato un triste messaggio sul suo sito Twitter personale, Jonas Neubauer è morto per un’emergenza medica all’età di 39 anni.

Jonas Neubauer è il campione inaugurale del Classic Tetris World Championship nel 2010, ed è anche il giocatore che ha vinto il maggior numero di tornei (7 posti).

Nella competizione del 2018, Joseph Sally, che all’epoca aveva solo 16 anni, ha sconfitto Jonas in finale, rendendo il CTWC al centro dell’attenzione globale e anche la reputazione di Jonas è stata ampiamente riconosciuta.

per me Kotaku Nell’intervista, Jonas gioca a Tetris su una console NES da quando aveva 8 anni e ha trascorso la sua adolescenza e il 20 ° secolo giocando a questo classico gioco. Il suo gameplay è disordinato ma selvaggio. Raccoglie sempre prima molti cubi, creando un insieme disorganizzato di cubi. Alla fine, può sempre sbarazzarsene in una volta sola. Come ha detto ai giornalisti, “La performance perfezionista in ‘Tetris’ è terribile”.

“L’essenza del gioco è che morirai sempre (fallirai), quindi cercherai di essere migliore e di ridurre il numero di morti, ma non esiste un gioco veramente perfetto”. Jonas Newbauer ha detto: “Così ho giocato a Final Fantasy 7, e potresti non riprodurlo di nuovo dopo che è completamente rotto. Ma la cosa strana è che la natura dell’eliminazione aperta di Tetris mi fa sempre giocare ancora e ancora”.

READ  Il modello "Cyberpunk Style" di JJ Lin contiene 15 kg di vestiti e vince il 3 ° premio

Per le molte persone che guardano Jonas Neubauer dal vivo contro Tetris, è come “Dio di Tetris”

CTWC Il sito ufficiale ha anche diffuso un messaggio in ricordo del leggendario giocatore.

Jonas, ci manchi, ti amiamo e ti ringraziamo per averci ispirato a essere sempre il nostro meglio.

Tutto l’amore per sua moglie Heather, sua madre Shari, la sua famiglia e gli amici.

Riposa in pace il nostro grande eroe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *