Gli scienziati hanno finalmente scoperto come fanno le fusa i gatti

Gli scienziati hanno finalmente scoperto come fanno le fusa i gatti

Vedi le mie notizie

Le fusa del gatto sono un mistero. (© Natalia/Adobe Stock)

Questo rumore è un mistero. Perché i gatti fanno le fusa? Sono comodi? Hanno un messaggio da inviare? un’altra cosa ?

Bene, per questo puzzle torneremo. Ma gli scienziati dell’Università di Vienna sono riusciti a risolvere il mistero: come fanno i gatti a fare le fusa? Hanno pubblicato i loro risultati sulla rivista Biologia attuale.

Riassumiamo per voi la loro scoperta.

Ricordiamo l’enigma

Le fusa del gatto sono un suono a frequenza molto bassa (da 25 a 30 Hz). Solo che, a causa delle sue piccole dimensioni, un gatto non dovrebbe essere in grado di emettere quel tipo di rumore, riservato ai mammiferi più grandi, che quindi hanno corde vocali più grandi.

Con le corde vocali corte, i gattini dovrebbero emettere solo suoni ad alta frequenza. Come quando miagola ad esempio.

Finora i ricercatori che si ponevano questa domanda già dal 19° secolo credevano che le fusa fossero il risultato della contrazione muscolare.

“Tavole”

Un team di bioacustica dell’Università di Vienna ha elaborato una nuova teoria.

Video: attualmente su Actu

Per trovarlo, hanno studiato la laringe – il luogo in cui si trovano le corde vocali – di otto gatti domestici deceduti che non avevano problemi respiratori.

Hanno scoperto cuscinetti di circa 4 mm, incorporati direttamente nelle corde vocali. Il sito web indica che questi assorbenti sono stati monitorati senza conoscerne i benefici Avviso scientifico.

Per scoprirlo, gli scienziati hanno schiacciato le corde vocali e hanno fatto passare attraverso di esse una rete calda e umida. Quindi tutta la laringe produceva le classiche fusa del gatto domestico senza alcuna contrazione muscolare.

READ  La NASA invierà due missioni su Venere per la prima volta in più di 30 anni

Questi cuscinetti, infatti, aumentano la densità delle corde vocali dei gatti: è questo meccanismo che produce quel suono particolarissimo che sono le fusa. Anche le famose “fusa” sarebbero un mezzo di espressione, poiché questo meccanismo è lo stesso utilizzato nel miagolio.

Ora sappiamo che sono questi cuscinetti a spiegare le basse frequenze delle fusa. Un passo avanti, anche se ancora non sappiamo perché i gatti fanno le fusa.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon Actu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *