FOTO – Charlene e Alberto di Monaco a braccetto: la coppia principesca complice in Italia

FOTO – Charlene e Alberto di Monaco a braccetto: la coppia principesca complice in Italia

Una gita romantica che non è passata inosservata. Una settimana dopo aver reso omaggio al Principe Ranieri III nella Cattedrale di Monaco, il Principe Alberto II e sua moglie la Principessa Charlene sono volati a Firenze. I genitori di Gabriella e Jacques sono stati invitati celebrare il 160° anniversario del Consolato del Principato di Monaco in Italia, questo mercoledì 12 aprile. Prima di andare al gala, la coppia ha approfittato del soggiorno nella città di Lys per visitare la Fondazione Andrea Bocelli, creato nel 2001 dal cantante italiano. Quest’ultimo aiuta le persone in situazioni di povertà e disagio dovute a malattia o esclusione sociale.

Per l’occasione l’ex nuotatore ha scommesso un outfit casual-chic sui toni del beige. E non meno importante. In effetti, la 45enne sudafricana ha fatto un cenno all’haute couture italiana puntando su un set di giacca e pantaloni del marchio Emporio Armani. E quando hanno lasciato Palazzo Gondi, il Principe Alberto II e sua moglie Charlene sono apparsi più uniti che mai. A braccetto e sorridendo, la coppia principesca ha mostrato una bella e tenera complicità davanti ai fotografi venuti a immortalare la loro visita. Luoghi comuni che dovrebbero mettere a tacere le voci di divorzio che continuano a prendere di mira la coppia.

© Backgrid UK/BestimageIl Principe Alberto II di Monaco e la Principessa Charlene di Monaco lasciano la Fondazione Andrea Bocelli a Palazzo Gondi a Firenze, Italia, 12 aprile 2023.

>> FOTO – Gabriella di Monaco, Louis Ducruet, Alexandre Coste: chi sono i componenti della famiglia principesca monegasca?

Charlene di Monaco: questo progetto che la riempie di gioia

Preoccupato di promuovere il patrimonio culturale della famiglia Grimaldi, il Principe Alberto si è impegnato a restaurare alcune stanze del Palazzo del Principe. Affrontando la Galleria d’Ercole e la Sala del Trono, le squadre di restauro hanno così scoperto Affreschi rinascimentali italiani dipinti nel XVI secolo da artisti influenzati da Michelangelo e Raffaello! Un grande progetto per gli affrescatori che riempirono di gioia Charlene de Monaco : “La principessa Charlene era entusiasta e felice che potessimo portare a termine questo lavoro”ha così confidato il marito durante un’intervista ai mediaCiao !pubblicato domenica 9 aprile.

READ  L'Italia è stata criticata per il ritorno dei migranti in Slovenia

Appassionata d’arte, l’ex campionessa di nuoto, che si è gradualmente ripresa dalla sua pesante infezione otorinolaringoiatrica, ne sarà sicuramente felice per poter presto presentare ai suoi ospiti questi 600 mq di scene mitologiche di eccezionale qualità.“L’anno scorso, ha mostrato alcuni dei suoi ospiti in giro per gli Appartamenti di Stato e mi sono davvero divertito a mostrare loro gli affreschi. Questo dimostra quanto il progetto gli stia a cuore e che desidera condividere la gioia della nostra famiglia per la scoperta di queste bellissime opere”, ha dettagliato il figlio di Grace Kelly e Rainier III. Sempre più presente durante gli impegni reali, Charlene sembra aver trovato la sua nuova missione sulla Roccia.

Crediti fotografici: Backgrid UK/Bestimage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *