Folle in Italia: shopping e una rilassante corsa al caffè

Rigoroso monito agli italiani dopo che le persone si sono riversate nelle principali vie dello shopping e nelle zone costiere o montuose dal ministro della Salute, che ha chiesto che le misure siano rispettate nonostante l’allentamento.

In un post su Facebook, Roberto Speranza ha esortato gli italiani a continuare a rispettare le misure di prevenzione e sicurezza, nonostante il “rilassamento” del divieto di contrastare il Coronavirus in quasi tutte le parti del Paese.

Grande attenzione va posta a tutte le regioni d’Italia. Non dobbiamo vanificare i progressi compiuti nelle ultime settimane, a seguito di tanti sacrifici. L’inserimento di molte regioni nella cosiddetta “zona gialla”, con meno vincoli rispetto alle precedenti settimane, non vuol dire che il pericolo sia passato. Il Coronavirus continua a diffondersi, a causa delle mutazioni, il rischio rimane alto. “Non dobbiamo giocare con il fuoco”, ha detto il ministro della Salute italiano.

I suoi principali indizi riguardano l’affollamento che si è registrato, sabato pomeriggio, su alcune vie dello shopping delle città italiane, ma anche la decisione di molti italiani di “fuggire” dai centri urbani per cenare nelle zone costiere o montane.

Le autorità sanitarie del paese affermano che finora la prima e la seconda dose del vaccino Pfizer sono state somministrate a 1100.867 persone.

guarda le IMMAGINI:

Con informazioni da ΑΠΕ- / foto: EPA

Segui lei LiFO.gr su Google News E sii il primo a conoscere tutte le novità

Vedi le ultime notizie dalla Grecia e dal mondo su LiFO.gr

READ  Notizie Turno | Tripadvisor: due spiagge greche nelle migliori spiagge del mondo per il 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *