È stato lanciato YouTube Create, un nuovo strumento di editing video basato sull’intelligenza artificiale

È stato lanciato YouTube Create, un nuovo strumento di editing video basato sull’intelligenza artificiale
Fonte immagine: Freebek YouTube crea

YouTube ha presentato un’innovativa app di editing video basata sull’intelligenza artificiale chiamata YouTube Create, che mira a semplificare e democratizzare il processo di creazione di contenuti video per la sua ampia base di utenti. Questa app innovativa consentirà a chiunque di produrre e condividere facilmente video sulla piattaforma, con una serie di funzionalità basate sull’intelligenza artificiale.

Tra le caratteristiche degne di nota di YouTube Create ci sono strumenti di modifica e ritaglio precisi, voci fuori campo automatiche, funzionalità di sottotitoli e transizioni fluide. Inoltre, l’app introdurrà una nuova funzionalità chiamata “Dream Screen”, che consentirà agli utenti di incorporare video o immagini generati dall’intelligenza artificiale nei propri contenuti semplicemente esprimendo i propri pensieri nella casella di chat. Ad esempio, digitando “Voglio essere a Parigi”, l’app inserirà senza problemi un video o una foto vibrante dell’utente nella Ville Lumière.

YouTube Create includerà anche funzionalità di intelligenza artificiale generativa, fornendo agli utenti idee per argomenti e schemi video basati su argomenti di tendenza e preferenze del pubblico. Inoltre, l’app presenta una funzione di raccomandazione musicale basata sull’intelligenza artificiale, che consente agli utenti di inserire una descrizione testuale del proprio video, con l’app che suggerisce una traccia audio adatta. Inoltre, i creatori di contenuti avranno la possibilità di doppiare automaticamente i propri video in lingue straniere, migliorando l’accessibilità e la portata.

Neil Mohan, capo di YouTube, ha sottolineato che l’obiettivo principale dell’app è democratizzare la produzione video, rendendola più accessibile e facile da usare, soprattutto per chi crea contenuti per la prima volta.

YouTube Create sta entrando in una scena competitiva, confrontandosi con piattaforme come TikTok e Instagram di Meta, che hanno guadagnato un’enorme popolarità, soprattutto tra i giovani utenti che creano video e video in formato breve. Attualmente l’app è in modalità beta su Android ed è disponibile in paesi selezionati. Inizialmente verrà distribuito agli utenti di India, Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Francia, Indonesia, Singapore e Corea.

READ  FFXIV Patch 6.1 - Live Letter 70 Dalla data di rilascio del produttore (LXX).

Leggi anche: Spiegazione delle ultime funzionalità di WhatsApp per i creatori di canali

Questo annuncio rappresenta la continua avventura di Google nel mondo dell’intelligenza artificiale generativa. Recentemente, Google ha aggiornato il suo assistente AI, Bard, con funzionalità di intelligenza artificiale e apprendimento automatico, rendendolo competitivo con ChatGPT di OpenAI. La strategia di Google va oltre i chatbot, poiché mira a integrare perfettamente l’intelligenza artificiale nell’intera suite di prodotti. Questo approccio sfrutta le informazioni degli utenti provenienti dalle sue diverse offerte per addestrare i suoi sistemi di intelligenza artificiale, fornendo potenzialmente un vantaggio competitivo nel panorama dell’intelligenza artificiale in evoluzione.

Leggi anche: Si dice che Galaxy S24 Ultra includa un aggiornamento della fotocamera con teleobiettivo da 50 MP

Ultime notizie sulla tecnologia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *