Dopo aver perso un gatto nel Regno Unito per otto mesi, si riunisce con il suo proprietario dopo aver realizzato il suo miagolio | vita

Un gatto scomparso otto mesi fa si è riunito al suo proprietario dopo che il suo proprietario ha realizzato il suo caratteristico miagolio. – Foto di Reuters

KUALA LUMPUR, 19 gennaio – Un gatto scomparso otto mesi fa si è riunito al suo proprietario dopo aver realizzato che miagolava dall’altra parte del telefono.

Secondo quanto riportato dalla BBC, Rachel Lawrence, di Braintree, nell’Essex, stava parlando con il suo veterinario dell’altro suo gatto quando ha sentito il grido caratteristico di Barnaby in sottofondo.

Ha detto che le era stato detto che era un randagio, ma in seguito è stata chiamata e ha chiesto dettagli sul gatto perché “mi dava fastidio”.

Lawrence ha detto che era così sicura di poter riconoscere il miagolio del suo gatto che ha chiamato di nuovo il veterinario e ha chiesto se il “randagio” che aveva sentito al telefono fosse nero, con una macchia bianca su uno dei suoi piedi posteriori.

Quando la descrizione è stata confermata, ha scattato foto di Barnaby per mostrarle allo staff.

Ha detto che “sapeva che era lui” non appena è stato portato nella stanza.

“Beckett”, ha detto, aggiungendo che non lo vedevano da otto mesi.

I suoi tre figli sono stati soprannominati Barnaby “Fatman”, ma quando è stato portato aveva “grandi squame” e “tutta la pelliccia è magra e mancante”.

“Dobbiamo solo ingrassarlo per riportarlo a Fatman”, ha aggiunto.

Lawrence ha detto di aver pagato l’autopsia di Barnaby prima che scomparisse, ma si chiedeva se la procedura fosse “fatta bene”.

READ  Indijā ar Covid-19 inficēto skaits pārsniedzis desmit miljonus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.