Coppa Davis 2023 – LIVE – I risultati – Sinner porta l’Italia in finale – Info Sport – Sci

Coppa Davis 2023 – LIVE – I risultati – Sinner porta l’Italia in finale – Info Sport – Sci

Il tabellone dei quarti di finale

Martedì 21 novembre: Canada 🇨🇦 vs Finlandia 🇫🇮 : 1-2

Atmosfera fantastica oggi a Malaga con quasi 800 finlandesi, la maggior parte residenti nella regione, accorsi per partecipare a questo storico incontro. Questa nazione non aveva mai avuto l’onore dei quarti di finale ed eccola stasera in semifinale, dopo aver dominato i campioni in carica.

Auger Aliassime e Shapovalov assenti per il Canada, N°1 Ruusuvuori, infortunato alla spalla, per la Finlandia, sarà infine il grande Otto Virtanen a vestire i panni dell’eroe nazionale.

Un Virtanen, associato per la prima volta in carriera a Heliovaara, che regalerà la vittoria al suo Paese dopo l’ennesimo mostruoso ace.

Milos Raonic contro Patrick Kaukovalta: 6/3 7/5

Gabriel Diallo vs Otto Virtanen : 4/6 5/7

Galarneau/Pospisil vs Virtanen/Heliovaara : 5/7 3/6

Mercoledì 22 novembre: Repubblica Ceca 🇨🇿 vs Australia 🇦🇺: 1-2

Rivelazione della fine della stagione, Machac ha dominato i primi singoli. Dietro i cechi avranno la possibilità di qualificarsi per le semifinali, quando servirà per il match degli ottavi l’ottimo Lehecka.

Poi è a soli due punti dalla partita ma De Minaur, che non molla mai, riuscirà nell’impresa e offrirà il pareggio ai suoi. Tutto si deciderà in serata su un doppio decisivo dominato logicamente dalla coppia Ebden-Purcell, più completa e più talentuosa.

Tomas Machac contro Jordan Thompson: 6/4 7/5

Jiri Lehecka vs Alex de Minaur : 6/4 6/7 (2) 5/7

Lehecka/Pavlasek vs Ebden/Purcell : 4/6 5/7

Giovedì 23 novembre: Italia 🇮🇹 contro Olanda 🇳🇱: 2-1

Magnifica lotta tra Matteo Arnaldi e Botic Van de Zandschulp per iniziare questa lunga giornata. Un incontro totalmente indeciso, durato 3 ore, che avrebbe dovuto rivelarsi favorevole all’italiano.

READ  Italia in cerca di turisti scomparsi | Coronavirus

Per mancanza di esperienza, senza dubbio, Arnaldi farà diverse scelte sbagliate alla fine del 3° set, quando la vittoria era tra le sue braccia. Più intelligente e soprattutto più tranquilla, VDZ saprà trarne vantaggio;

Quindi Jannik Sinner, nonostante la grande resistenza di Tallon Griekspoor nel primo turno, farà il lavoro perfettamente e riporterà la sua squadra al livello.

Pochi minuti dopo, lo stesso Sinner sarà finalmente schierato in doppio e porterà ancora una volta la sua squadra, e spingerà Sonego, a dominare la coppia olandese e rivendicare il tempo.

Matteo Arnaldi vs Botic Van de Zandschulp : 7/6 (6) 3/6 6/7 (7)

Jannik Sinner contro Tallon Griekspoor: 7/6 (3) 6/1

Peccatore/Sonego contro Koolhof / Griekspoor: 6/3 6/4

Giovedì 23 novembre: Serbia 🇷🇸 contro la Gran Bretagna 🇬🇧: 2-0

Attesissimo, il secondo quarto di questa giornata inizia con un match molto importante per gli inglesi. Il talentuoso mancino Jack Draper, 21 anni, ha affrontato il forte Miomir Kecmanovic.

Un incontro rimasto indeciso fino alla fine prima di vedere il serbo, molto forte mentalmente, arrivare a conquistare questo primo punto. Un punto che conta doppio, ovviamente, perché pochi minuti dopo il Boss, arrivato motivato da Torino, farà perfettamente l’opera contro Norrie.

Ecco la Serbia in semifinale contro l’Italia, con un possibile match in vista tra Djoko e Sinner.

Miomir Kecmanovic contro Jack Draper: 7/6 (2) 7/6 (6)

Novak Djokovic contro Cameron Norrie: 6/4 6/4

Non si giocherà il doppio.

Venerdì 24 novembre, 1/2 finale Finlandia 🇫🇮 vs Australia 🇦🇺 : 0-2

Nonostante un pubblico totalmente impegnato nella propria causa, con diverse migliaia di finlandesi sugli spalti, Virtanen e il fantasma Ruusuvuori hanno logicamente perso contro avversari molto più forti.

READ  Qui Tuttosport - Non solo i tre punti. La partita della Juve è in netto progresso. Ronaldo travolge la critica in 10 minuti. Inizia un appassionante duello CR7-Ibra Scudetto

Preferibile a Thompson, logicamente, Popyrin ha ammesso “di aver giocato una delle migliori partite della sua carriera” contro il grande Virtanen, con piena fiducia. Poco dopo De Minaur, senza sforzare il suo talento, dominerà il rivale.

L’Australia, piuttosto verniciata dal sorteggio, è arrivata alla finale di questa Coppa Davis come la scorsa stagione.

Otto Virtanen vs Alessio Popyrin: 6/7 (5) 2/6

Emil Ruusuvuori vs Alex de Minaur: 4/6 3/6

Sabato 25 novembre, 1/2 finale Italia 🇮🇹 contro Serbia 🇷🇸: 2:1

Questo attesissimo incontro inizia con un nuovo numero firmato Kecmanovic. Non proprio previsto questa settimana, ma partito dal suo capitano, il serbo ha polverizzato Musetti negli ultimi due turni.

Quella che segue è LA partita che tutti aspettano, un nuovo confronto tra il numero 1 del mondo e Jannik Sinner. Sconfitto nella finale del Masters, l’italiano è partito alla grande e ha facilmente impedito il primo set.

Dietro, ovviamente, Djoko alza il livello e lo restituisce prima di un terzo set memorabile. Il livello sale ancora, Sinner dà tutto tranne lo scoglio, il serbo inaffondabile si regala tre match point a 5/4.

Sembra tutto finito, la Serbia è a un punto dalla finale, ma l’italiano non si arrende, salva un match point, un secondo e il terzo contro Djoko che non ci crede. Meglio ancora, l’italiano pareggia a 5/5.

Stordito, è raro, Djokovic perde un po’ il filo e Sinner riesce a creare un break a sua volta prima di servire per il match sul 6/5. Impressionante, mostruoso mentalmente, il prodigio italiano molla tutto e arriva a rivendicare lo scalpo del numero 1 del mondo come campione! OH!

READ  La Séauve-sur-Semène: 4231 km in bicicletta in tre mesi in Corsica e in Italia per Laura Garcia

Quaranta minuti dopo, i due capolisti tornano per il raddoppio decisivo, dominato ancora una volta da Sinner, unico dei 4 a finire il suo incontro senza mai rompersi.

Infuocato, autore di qualche dritto da missile, Jannik Sinner ha portato in finale il collega Sonego eliminando con immensa brillantezza la Serbia, da molti considerata la vincitrice della Coppa Davis 2023.

Lorenzo Musetti vs Miomir Kecmanovic : 7/6 (7) 2/6 1/6

Jannik Sinner contro Novak Djokovic: 6/2 2/6 5/7

Sonego/Peccatore contro Kecmanovic/Djokovic: 6/4 6/3

Domenica 26 novembre, Finale

Australia 🇦🇺 vs Italia 🇮🇹

Potrebbe piacerti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *