Come hackerare Facebook a distanza

A volte potrebbe essere utile conoscere come entrare nel profilo Facebook di un’altra persona. Questo perché vogliamo bene alla persona in questioni e magari siamo preoccupati per qualche comportamento che potrebbe sembrarci sospetto. Quindi se vuoi sapere qual è il modo più sicuro per effettuare questa operazione, continua a leggere questo articolo.

Perché dovresti accedere al loro Facebook?

Iniziamo con il dire che monitoraggio Facebook a distanza non significa avere accesso al loro account per rubare informazioni o credenziali.

Facciamo tutto questo per proteggere i nostri cari da eventuali pericoli. Ma non solo, a volte potrebbe essere necessario proteggere il nostro lavoro.

Ci sono stati dei casi dove degli impiegati non molto fedeli hanno divulgato informazioni private, mettendo a rischio anni di lavoro aziendali. Spesso i casi per cui vogliamo scoprire le password di Facebook a distanza sono questi:

  • Preoccupazione per i nostri cari
  • ● Gelosia, a volte motivata
  • Sicurezza nell’ambito lavorativo
  • Sospetto che qualcuno trami qualcosa contro di noi

Tutte queste motivazioni sono più che sufficienti per indurci a compiere questa azione. La sicurezza non è mai troppa e hackerare un account Facebook a distanza potrebbe aiutarci a risolvere delle spiacevoli situazioni.

Detto questo, andiamo a scoprire insieme quali sono i procedimenti necessari per giungere a tale fine.

Ho bisogno di essere un Hacker per scoprire la password di Facebook a distanza?

Non servono particolari capacità per compiere questa operazione. Così come non è di certo necessario essere un hacker. Tutto quello di cui hai bisogno è di avere una conoscenza basilare di uno smartphone, cosa che ad oggi è alla portata di tutti.

Quindi se vuoi hackerare un account Facebook a distanza ecco le possibilità. Cercheremo di considerare la semplicità e gli eventuali contro.

  1. App spia come eyeZy. Semplicissima da usare e da installare eyeZy offre la possibilità di entrare nel profilo Facebook di un’altra persona. Le funzioni e gli strumenti messi a disposizione da questa app sono moltissimi e non si limitano solo a questo scopo. Di contro queste app non sono gratis, ma sono il metodo migliore e più sicuro per hackerare Facebook a distanza.
  2. Usare un Keylogger per scoprire le credenziali. Potrebbe funzionare ma devi installarlo nel telefono della persona e non puoi farlo di certo da remoto.
  3. Provare a resettare la password. Ovviamente per procedere in questo modo devi conoscere almeno il numero di telefono o l’indirizzo mail con i dati di accesso.
READ  Dreamliner: subappaltatore italiano ha fornito parti difettose a Boeing

Alcuni dei metodi elencati spesso non funzionano e sono anche abbastanza complicati da utilizzare per un utilizzatore di smartphone medio, perché richiedono comunque alcune conoscenze specifiche.

Non prendere il loro telefono, fallo in modo sicuro

Avere accesso al telefono della persona di cui vogliamo leggere i messaggi può essere molto rischioso. In questo caso, ma anche nel caso di dover installare direttamente un programma nel suo dispositivo, dovresti entrarne in possesso.

Tieni presente che dovresti in qualche modo sottrarre lo smartphone alla persona. E non avresti nemmeno tanto tempo per poter effettuare tutte le operazioni necessarie.

In più, stress e paura non ti aiuterebbero nel compito, In fondo, seguendo questo metodo, stai sottraendo fisicamente un oggetto altrui.

La via più semplice e più sicura per entrare nel profilo di un’altra persona su Facebook, è farlo da remoto.

Non correrai nessun rischio di essere scoperto, il tutto sarà molto più intuitivo e potrai finalmente scoprire se la persona che ami a qualche problema, che magari puoi risolvere, o se la tua stessa azienda è in pericolo.

Conclusioni

Concludendo, il modo migliore per entrare nel profilo Facebook di un’altra persona è quello di ricorrere alla tecnologia. eyeZy è sicuramente la scelta più sicura, più professionale e senza alcun rischio. In più avrai a disposizione tantissimi strumenti che ti permetteranno di effettuare molte altre azioni, garantendoti così la sicurezza e la tranquillità di cui hai bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.