Cittadini etiopi per la giustizia sociale affermano che l’arresto…

Cittadini etiopi per la giustizia sociale affermano che l’arresto…
Cittadini etiopi per la giustizia sociale affermano che l’arresto…
Il vice leader dell’EZEMA, Johannes Mekonen, (Fonte immagine: EZEMA)

Scritto dallo scrittore dello staff

I cittadini etiopi per la giustizia sociale (ECSJ) hanno dichiarato che l’arresto del presidente del loro partito, il dottor Chane Kebede, non ha nulla a che fare con le sue responsabilità all’interno dell’ECSJ. Il partito ha spiegato, in un comunicato diffuso ieri, che l’arresto è stato effettuato dal quartier generale della direzione in un contesto in cui era in vigore lo stato di emergenza. Il comitato nominato dall’esecutivo nazionale del partito per indagare sulla questione è giunto a questa conclusione.

Dopo aver scoperto ciò, il 30 settembre 2023 il Comitato esecutivo nazionale del partito ha tenuto una riunione di emergenza per discutere ulteriormente la questione.

Il partito ha sottolineato che qualsiasi coinvolgimento in attività politiche, direttamente o indirettamente, e la cooperazione in idee e azioni al di fuori dell’ambito della lotta pacifica e delle attività politiche della cittadinanza, è una deviazione dai principi del centro. Il Centro è impegnato nei principi e nelle pratiche del pensiero politico cittadino e nel percorso della lotta pacifica. Il partito crede fermamente che un sistema politico stabile non possa essere raggiunto attraverso la politica etnica o l’uso della forza per prendere il potere governativo. Il Centro Europeo per la Giustizia Sociale considera la lotta armata e non pacifica una violazione dei suoi principi fondamentali.

Secondo il Centro Europeo per la Giustizia Sociale, qualsiasi membro del partito, dal livello di base all’esecutivo nazionale, che agisce in modo non coerente con le convinzioni del partito è considerato agire contro gli interessi dell’organizzazione. La responsabilità spetta a tutti i membri e alla leadership all’interno dell’ECSJ. Il partito assume una posizione forte contro i suoi membri che si discostano dalle sue motivazioni e dalla sua linea di lotta.

READ  Il Monte Fuji aggiunge un sistema di prenotazione al suo percorso più popolare

“Vogliamo che tutti gli etiopi e i membri della nostra organizzazione capiscano che conciliare idee inconciliabili è impossibile. Ci impegniamo costantemente per garantire che le persone possano vivere in dignità, libertà e uguaglianza”, ha sottolineato il partito.

L’ECSJ ritiene che il Paese possa avanzare verso la stabilità politica attraverso una lotta legale e pacifica e astenersi dall’impegnarsi o dal sostenere forme alternative di lotta. Il partito difende con forza l’imminente iniziativa di consultazione nazionale.

La dichiarazione sottolinea inoltre l’importanza di garantire l’applicazione pratica delle iniziative di consultazione nazionale per garantire elezioni libere, eque e democratiche come unico mezzo praticabile per ottenere il potere governativo, rifiutando altre opzioni in quanto non sperimentate e impensabili per l’Etiopia.

Il messaggio del partito è chiaro: membri e sostenitori, sia all’interno che all’esterno del paese, devono aderire ai principi del partito e al percorso chiaramente definito della lotta pacifica. L’incapacità di farlo potrebbe essere vista come un contributo al peggioramento dei disordini politici e alla causa di estrema povertà e miseria nel paese.

Il Centro ha sottolineato che il sostegno ad attività e idee politiche al di fuori dell’ambito della lotta pacifica e delle attività politiche per la cittadinanza è una violazione dei suoi principi.

Il partito ha concluso sottolineando che l’arresto del suo presidente da parte delle forze di sicurezza governative deve essere visto alla luce dei principi sopra menzionati della ECSJ, come affermato nella dichiarazione rilasciata.

__

Per condividere o inviare informazioni, inviare un’e-mail a [email protected]

Unisciti al nostro canale su Telegram: t.me/borkena

Ha ottenuto un posto di lavoro? Ottieni l’elenco Elenco delle imprese

Unisciti alla conversazione. Seguici su Twitter @zborkenaPer ottenere le ultime novità Novità etiopi Aggiornamenti regolarmente. Metti mi piace al Burkina su Facebook Anche. partecipazione a Canale Youtube

READ  Lo zoo di Buffalo e il Lincoln Park Zoo annunciano il trasferimento dei rinoceronti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *