Ciclone mortale mediterraneo in Sicilia giornale

L’intera rete stradale dell’isola è sprofondata sotto la pioggia, mentre il volume d’acqua caduto nell’arco di 48 ore a Catania è pari alla piovosità media di un intero anno. (Reuters / Antonio Parinello)

alla sua mercé Cambiamento climaticoς è, negli ultimi giorni, Sud Italia. Il maltempo ha provocato la perdita di due persone a Catania, nella Sicilia orientale, travolte dalle alluvioni dovute alle piogge torrenziali. Un’altra persona è andata perduta, mentre l’intera rete stradale dell’isola è stata sprofondata sotto l’acqua piovana. Un ciclone mediterraneo che colpisca la regione è un fenomeno raro, ma gli esperti avvertono che a causa dei cambiamenti climatici diventerà più comune.

Due morti a Catania mentre il sud Italia è vittima di un raro fenomeno causato dai cambiamenti climatici.

Il sindaco della città, Salvo Puliez, ha sottolineato che tutta la Sicilia orientale è nel mirino di fenomeni meteorologici senza precedenti per la loro intensità, e ha disposto la chiusura di attività commerciali e scuole fino a quando il tempo non sarà migliorato. Il volume d’acqua caduto in 48 ore a Catania è pari alla piovosità media di un intero anno.

“Il cambiamento climatico, di cui è responsabile l’attività umana, sta avendo un effetto devastante come abbiamo visto”, ha affermato il governatore della Sicilia Nilo Musumechi.

Ha anche spiegato che all’inizio del 2018 sono stati realizzati interventi per prevenire le alluvioni, per un costo di 400 milioni di euro, con l’obiettivo di ripristinare l’erosione costiera e ridurre il rischio di frane di fango. “Ma niente di tutto questo è sufficiente in un luogo che è diventato più tropicale”, ha detto, esprimendo la speranza che la tragedia della Sicilia possa risvegliare i partecipanti al vertice sul clima.

READ  Spagna: perché le strade di Madrid sono così piene di pecore?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *