BREAKING: Le proteste in Uganda cercano di fermare il direttore dell'ESAMI, Dr. Martin Lwanga

BREAKING: Le proteste in Uganda cercano di fermare il direttore dell'ESAMI, Dr. Martin Lwanga

Il governo ugandese ha espresso riserve sui piani dell'East African Management Institute (ESAMI) di sospendere il suo quinto direttore, il dottor Martin Lwanga.

ChimpReports apprende che il dottor Lwanga ha bloccato i tentativi da parte di alti funzionari dell'istituto di abusare delle sue risorse e successivamente è stato molestato e ha deciso di sbarazzarsi di lui.

Il 4 marzo 2024, il Ministero degli Affari Esteri ugandese ha scritto al consiglio dell’ESAMI chiedendo chiarimenti sullo “status dell’attuale e quinto direttore generale dell’Istituto”.

“Il Ministero ha appreso che il quinto Direttore generale dell'Istituto, il dottor Martin Lwanga, un illustre cittadino ugandese nominato il 19 dicembre 2022, ha ricevuto notifica di una richiesta di risoluzione del Consiglio per la sua immediata sospensione dall'incarico.” Uganda in un messaggio visto da questo sito.

“Se ciò è vero, l’Uganda cerca di essere informata delle circostanze in cui tali decisioni potrebbero essere prese al di fuori dell’ambito del giusto processo nel quadro dell’istituzione la cui appartenenza alla Carta stabilisce come organizzazione intergovernativa e che opera secondo le regole di procedura “, aggiunge la lettera.

Fondata nel 1980, ESAMI è un'università internazionale con sede in Tanzania di proprietà di diversi stati membri nella regione dell'Africa orientale.

I membri fondatori sono Uganda, Kenya, Mozambico, Malawi, Namibia, Tanzania, Seychelles, Swaziland, Zambia e Zimbabwe.

Il Dr. Lwanga lavora presso la sede centrale dell'ESAMI ad Arusha, in Tanzania.

Annuncio verticale

La sua nomina è stata vista come una pietra miliare per la rinomata istituzione, poiché era la prima volta che un ugandese assumeva la guida dell'Istituto subsahariano.

READ  Patente di guida: grandi novità! Le regole per il rilascio della patente di guida sono cambiate e il governo centrale ha emanato nuove regole

Ha sostituito il professor Bonard Mwape dello Zambia.

Fin dalla sua nascita nel 1979 sulle fondamenta dell'ex East African Management Institute, ESAMI si è evoluto in un faro di eccellenza nella leadership e nello sviluppo manageriale in tutto il continente africano, conferendo a oltre 85.000 dipendenti africani di livello medio e senior le competenze e le competenze necessarie. conoscenza per navigare nell'ambiente globale dinamico e in evoluzione di oggi.

L’Uganda si è detta orgogliosa di essere un membro fondatore dell’istituto, che oggi è riconosciuto come un “centro di eccellenza” nella fornitura di programmi di sviluppo della leadership e del management.

Tuttavia, l'Uganda ha espresso preoccupazione per le macchinazioni del consiglio di amministrazione dell'istituto.

“L’Uganda resta convinto che il Consiglio di amministrazione dell’Istituto, il cui ruolo è fornire indirizzo politico e direzione nell’attuazione del mandato dell’Istituto, abbia la responsabilità primaria, sotto la fiducia dei suoi membri, di garantire e dimostrare una governance intelligente nelle sue relazioni con le parti interessate, l’Uganda ha messo in guardia sia dalle agenzie che dal comitato esecutivo.

“A questo proposito, un giusto processo rimane assolutamente essenziale”, ha affermato l'Uganda nella lettera, una copia della quale è stata inviata ai membri fondatori dell'ESAMI.

Resoconto introduttivo

Lwanga ha iniziato a insegnare e supervisionare gli studenti laureati presso l'Università di Makerere per due anni prima di dimettersi per aiutare ad avviare una stazione radio cristiana in Uganda, Power FM (104.1), dove ha ricoperto il ruolo di amministratore delegato fino al 2003.

Ha poi ricoperto la posizione di Senior Management Consultant presso l'Uganda Management Institute (UMI) per più di un decennio prima di passare a ricoprire il ruolo di Preside della Uganda Christian University Business School.

READ  Standard Chartered Bank esce dai principali mercati africani

Lwanga è orgogliosa di possedere un dottorato in Business Leadership presso l'Università del Sud Africa, un master in amministrazione aziendale presso la Maastricht School of Management, un diploma post-laurea in gestione urbana presso l'Institute of Housing Studies di Rotterdam e un master in pubblica amministrazione presso Università di Maastricht. Università dell'Oklahoma.

Lwanga frequentò il Kings College Buddo, dove ottenne un certificato di istruzione superiore che lo qualificò per l'istruzione universitaria.

Entrò all'Università di Makerere (1984) e si laureò in Scienze Politiche e Sociologia nel 1894.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *