Biden dice che non discuterà di Trump a meno che non agisca: il presidente dice che c'è la possibilità di uno scontro teatrale nel 2024 con il suo rivale

Biden dice che non discuterà di Trump a meno che non agisca: il presidente dice che c'è la possibilità di uno scontro teatrale nel 2024 con il suo rivale

Di Charlie Spearing, capo corrispondente politico, Washington, D.C

21:02 dell'8 marzo 2024, aggiornato alle 23:29 dell'8 marzo 2024

  • Mercoledì l’ex presidente Donald Trump ha lanciato una sfida al dibattito al presidente Joe Biden
  • Biden rimane irremovibile nei tre dibattiti presidenziali per le elezioni generali previsti prima di novembre
  • Biden ha parlato della sua partecipazione al dibattito mentre lasciava Washington, DC, per Filadelfia

Il presidente Joe Biden venerdì è apparso aperto all’idea di rifiutarsi di discutere con l’ex presidente Donald Trump prima delle elezioni del 2024.

Il presidente ha parlato brevemente delle discussioni durante il suo discorso con i giornalisti sull'asfalto prima di partire con l'Air Force One per un volo per Filadelfia.

Quando un giornalista gli ha chiesto se si sarebbe impegnato a discutere di Trump, Biden ha risposto brevemente: “Dipende dal suo comportamento”.

Il commento di Biden è la prima reazione del presidente in risposta alla sfida del dibattito lanciato mercoledì dall'ex presidente Donald Trump.

“È importante, per il bene del nostro Paese, che Joe Biden e io discutiamo di questioni così vitali per l’America e per il popolo americano”, ha scritto Trump sulla sua piattaforma di social media, Truth. “Quindi, invito le discussioni, sempre, ovunque, ovunque!”

Il presidente Joe Biden venerdì si è mostrato aperto all’idea di rifiutarsi di discutere con l’ex presidente Donald Trump prima delle elezioni del 2024
Mercoledì Donald Trump ha sfidato Joe Biden a un dibattito, promettendo di incontrarlo “sempre, ovunque, ovunque!”.

Le domande sulla partecipazione di Biden ai dibattiti hanno cominciato a farsi serie dopo che la portavoce della Casa Bianca Karine Jean-Pierre mercoledì ha ripetutamente rifiutato di obbligare Biden a partecipare ai dibattiti. Anche la campagna ha rifiutato di impegnarsi, dicendo ai giornalisti che avrebbero discusso la questione “al momento opportuno in questa sessione”.

READ  Il Queensland del Nord si prepara alle inondazioni "pericolose per la vita".

La risposta di Biden ha scatenato il ridicolo da parte dello staff di Trump, che ha deriso il presidente sui social media.

“Crook Joe ha paura del dibattito”, ha scritto il consigliere della campagna di Trump Stephen Cheung. condivisione Scambia video su X.

I dibattiti sono organizzati e moderati dalla Commissione per i dibattiti presidenziali, che ha già annunciato gli eventi in programma prima del giorno delle elezioni.

Il primo dibattito si terrà il 16 settembre alla Texas State University di San Marcos, il secondo il 1° ottobre alla Virginia State University di Pietroburgo e il terzo e ultimo dibattito il 9 ottobre all'Università dello Utah negli Stati Uniti. Città del Lago Salato. Il dibattito sulla vicepresidenza si svolgerà il 25 settembre al Lafayette College di Easton, in Pennsylvania.

Nel primo dibattito presidenziale del 2020, Biden è rimasto estremamente turbato quando Trump lo ha ripetutamente interrotto e ha parlato del suo rivale mentre il conduttore di Fox News Chris Wallace ha lottato per tenere sotto controllo entrambi i candidati.

Quando Trump ha spinto Biden a rispondere alla domanda se avrebbe tentato di riempire la Corte Suprema, alla fine è esploso un Biden arrabbiato.

Vuoi stare zitto, amico? Egli ha detto.

Wallace più tardi descritto La discussione come “terribile occasione mancata”.

“Non avrei mai immaginato che sarebbe andata fuori dai binari in questo modo”, ha detto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *