Biathlon – Oestersund – Visualizzazione delle staffette e lista di partenza – Informazioni sportive – Sci

Biathlon – Oestersund – Visualizzazione delle staffette e lista di partenza – Informazioni sportive – Sci

Conclusione per i piccoli globi

Dopo la prima delle quattro staffette femminili di questa stagione, la Svezia guida la classifica generale della disciplina con 276 punti, davanti alla Francia con 270 e alla Germania con 260.

La Norvegia, con 235 punti, è quasi fuori gara. Pearson, Magnuson e le sorelle Oberg hanno tutti un piccolo vantaggio ma non hanno mostrato molte garanzie dai tempi di Apocalypse.

Allineati sabato, Lou Genmoneau, Chloe Chevalier, Caroline Colombo e Anaïs Chevalier-Bouchet dovranno superare gli atleti locali e sperare che uno o più paesi intervengano per conquistare il cristallo.

La Germania, con Hettich, Kippinger, Voigt e Hermann una squadra in buona forma, è destinata a sferrare un duro colpo per finire il prossimo anno. Ma questi tre Paesi dovranno fare i conti anche con Norvegia e Italia, altri due Paesi che possono vincere.


C’è chiaramente molto meno brivido del piccolo mondo maschile con questa intoccabile Norvegia. Alla fine dell’anno, il paese leader si affiderà a un quartetto senza precedenti di Stromsheim, Suerum, Dale e Christiansen.

Novità assoluta anche per la squadra francese, senza scelta e con soli 4 atleti presenti, che schiereranno nell’ordine Lombardot, Guigonnat, Perrot e Claude.

Germania, meravigliosa nei suoi 20 km, ti affiderai a Reese, Kuhn, Norath e Dol. Questo per quanto riguarda le tre nazioni leader in questa staffetta.

Senza Samuelsson, la Svezia perderebbe quasi una divisione e giocherebbe sfavorita al fianco di Italia e Svizzera in una gara che le nazioni in grado di vincere sono così carenti.

Ecco la lista di partenza della staffetta femminile

Ecco la lista di partenza della staffetta maschile

READ  L'imbattibile trio francese, Vigier con l'oro e tre giocatori abbronzati... Cosa ricordare dal Day 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *