25 anni di permanenza nello spazio

25 anni di permanenza nello spazio

pubblicato

aggiornare


Durata del video:
2 minuti

La Stazione Spaziale Internazionale: 25 anni nello spazio

Lunedì 20 novembre la Stazione Spaziale Internazionale, ISS, festeggia il suo 25° anniversario. Nonostante non sia accessibile a nessuno, vi abitano ancora almeno 270 astronauti provenienti da una ventina di paesi. E a volte questi momenti di intimità spaziale sono stati condivisi da noi, spettatori terreni. – (Francia 2)

Un articolo che ha scritto

Francia 2 – M. Dana, B. Mitty

Televisori Francia

Lunedì 20 novembre la Stazione Spaziale Internazionale, ISS, festeggia il suo 25° anniversario. Nonostante non sia accessibile a nessuno, vi abitano ancora almeno 270 astronauti provenienti da una ventina di paesi.

Nello spazio infinito non c’è suono… tranne che sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS), dove quel giorno un astronauta canadese sta coprendo un classico di David Bowie. A bordo la vita non manca: gare di ballo, serate pizza, partite di calcio… momenti senza gravità, quasi come se fossero a terra. “Questa visione è attraverso l’oblò, dove ci rendiamo conto della bellezza, dei limiti e della fragilità della Terra. Il piacere del corpo in microgravità, con i superpoteri che può regalarci“, ricorda con emozione l’astronauta Claudie Hennery, vent’anni dopo il suo volo a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.

Laboratorio gigante

Per quasi un quarto di secolo, il gigantesco laboratorio ha accolto più di 270 astronauti provenienti da una ventina di paesi. La vita è fatta di esperimenti scientifici, ma non solo. “Deve essere manutenuto, deve essere pulito, deve essere scaricato dal camion che trasporta tante cose alla stazione…“, spiega Samantha Cristoforetti, astronauta dell’ESA.

READ  Atomi molto freddi rivelano un nuovo tipo sorprendente di comportamento magnetico quantistico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *