10 consigli della nonna per tenerli lontani da casa

10 consigli della nonna per tenerli lontani da casa

Ogni anno circa quindici persone muoiono a causa dei morsi di ragno. Tuttavia, l’aracnofobia, o fobia dei ragni, è una delle fobie più comuni in Francia e nel mondo. Sebbene la stragrande maggioranza di essi non rappresenti un pericolo per l’uomo, i ragni sono tra gli insetti più spaventosi.

Leggi anche >> Si lamenta di rumori nelle orecchie e lì i medici scoprono un ragno vivo

Anche se è noto che i ragni ci liberano da parassiti come moscerini e zanzare, non siamo mai più felici di vederli atterrare sui nostri pavimenti. Ma come possiamo tenerli lontani dalle nostre case? Citronella, lavanda, aceto bianco… Esistono consigli naturali per respingerli senza ricorrere ai pesticidi chimici. Ecco 10 consigli della nonna che ti aiuteranno a combattere efficacemente queste piccole creature innocue.

Oli essenziali

Oli essenziali (Getty Images) (Immagini Getty)

I ragni odiano gli odori forti. Usa oli essenziali come menta piperita, eucalipto o limone. Mescola alcune gocce di olio essenziale con acqua in un flacone spray e spruzzalo intorno alle finestre, alle porte e negli angoli dove i ragni amano nascondersi. Ripeti questo metodo regolarmente per mantenerne l’efficacia.


aceto bianco

Aceto bianco (Getty Images/iStockphoto)

Aceto bianco (Getty Images/iStockphoto) (Getty Images/iStockPhoto)

L’aceto è un repellente naturale per molti insetti, compresi i ragni. Mescola aceto bianco e acqua in un flacone spray, quindi applica la soluzione sulle aree in cui sono comuni i ragni. L’odore dell’aceto impedirà loro di stabilirsi.


Bicarbonato di sodio

Bicarbonato di sodio (Getty Images/500px)

Bicarbonato di sodio (Getty Images/500px) (Immagini Getty/500px)

Cospargi il bicarbonato di sodio negli angoli, nelle fessure e negli altri punti in cui i ragni possono nascondersi. Il bicarbonato di sodio non è tossico e aiuta a respingere i ragni senza danneggiare la casa o la famiglia.

READ  Individua l'intruso in questo puzzle visivo in tempo record!


citronella

Citronella (Getty Images)

Citronella (Getty Images) (Immagini Getty)

La citronella è un altro repellente naturale. Puoi usare candele alla citronella, olio di citronella o persino piantare la citronella in casa. Il suo forte profumo è un ottimo modo per tenere lontani i ragni.


opzione

Cetriolo (Getty Images/iStockphoto)

Cetriolo (Getty Images/iStockphoto) (Getty Images/iStockPhoto)

Metti le fette di cetriolo nelle aree in cui entrano spesso i ragni. Ai ragni non piace l’odore del cetriolo. Cambiare regolarmente i vassoi per mantenerli freschi ed efficaci.


Castagna

Marroni (Getty Images)

Marroni (Getty Images) (Immagini Getty)

È noto che ai ragni non piace l’odore delle castagne. Posiziona le castagne tagliate a metà vicino ai punti di ingresso, sui davanzali delle finestre o negli angoli della tua stanza. È un modo naturale e decorativo, soprattutto nel periodo natalizio, per tenere lontani i ragni.


aglio

Aglio (Getty Images)

Aglio (Getty Images) (Immagini Getty)

E sì, l’aglio non è efficace solo contro i vampiri. Schiacciate qualche spicchio d’aglio e posizionateli in zone strategiche. Il forte odore dell’aglio è un potente repellente per i ragni.


bustine di thé alla menta

Bustine di tè alla menta (Getty Images/iStockphoto)

Bustine di tè alla menta (Getty Images/iStockphoto) (Getty Images/iStockPhoto)

Un ottimo motivo per non buttare più le valigie! Dopo aver preparato il tè alla menta, posizionalo negli angoli, negli armadietti o vicino ai punti di ingresso. Il profumo della menta agisce come un repellente naturale.


lavanda

Lavanda (Getty Images)

Lavanda (Getty Images) (Immagini Getty)

Puoi usare l’olio essenziale di lavanda in un diffusore di aromi per diffondere il suo profumo in tutta la casa. Ai ragni non piace questo odore e probabilmente lo eviteranno. Per unire l’utile al dilettevole, potete posizionare anche piccoli mazzi di lavanda ai piedi di porte e finestre.

READ  I giganti dei pesticidi sono accusati di nascondere la tossicità dei loro prodotti per lo sviluppo del cervello

Foglia di pomodoro

Foglia di pomodoro (Getty Images/500px)

Foglia di pomodoro (Getty Images/500px) (Immagini Getty/500px)

Grazie ai loro composti chimici sgradevoli a molte specie di insetti, le foglie di pomodoro possono agire come un repellente naturale molto efficace per i ragni. Posiziona semplicemente le foglie di pomodoro fresco nelle aree della casa in cui è probabile che i ragni entrino o si nascondano, come finestre, porte o angoli bui.

Video – Un uomo si trova faccia a faccia con un mucchio di ragni Sparassidae

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *