Guendalina Tavassi parla col fantasma di una bambina

1

Ritorna a far parlare di sè l’ex gieffina Guendalina Tavassi, ex naufraga anche dell’Isola dei Famosi. Guendalina, durante una intervista recente a TgCom24, ha parlato di una situazione molto particolare che le sarebbe successa. Guendalina avrebbe avuto contatti con un fantasma: si tratterebbe di una bambina vissuta nel Medioevo. “Mi sono recata al Castello ed ho avuto i brividi, ho toccato il tavolo delle sedute spiritiche ed ho sentito un’onda di energia” ha spiegato Guendalina al giornale Visto. “Al solo pensiero di essere tra quelle stesse mura mi sono venuti i brividi. La sera del solstizio d’estate, mentre stava giocando, la palla rotolò e la bambina corse a recuperarla ma scomparve nel nulla” ha poi proseguito la Tavassi. La bambina, vissuta nella seconda metà del XIV secolo, si chiamava proprio Guendalina, Guendalinma Malatesta, detta Azzurrina. Una coincidenza che arricchisce questa particolare storia, quasi da film horror. Secondo la leggenda, ogni cinque anni, nella notte del 21 giugno, il fantasma della bambina entra nel Castello di Montebello, luogo dove si sentono anche risate, pianti, lamenti ed altri strani rumori. Ovviamente è difficile sapere se la storia è reale o meno, i maligni insinueranno forse che il calo di popolarità che ha avuto la Tavassi in queste settimane, potrebbe averle messo un po’ di nostalgia da riflettori e prime pagine.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY