L’ultimo bacio con Marco Simoncelli: i ricordi della dolce Kate Fretti

19

Difficile riuscire ad accettare la morte di qualcuno, difficile riuscire a dire addio a quel ragazzo che hai amato per 5 anni. La giovane Kate Fretti, fidanzata del campione Marco Simoncelli, ancora non riesce a capacitarsi dell’accaduto, di quel terribile incidente avvenuto a Sepang, in Malesia, che ha tolto la vita al motociclista durante lo scorso 23 ottobre.
Kate è sola, al suo fianco non troviamo più il sorridente e riccioluto Super Sic a proteggerla e difenderla; intervistata da Vanity Fair, la ragazza ha deciso di tornare a parlare del suo amato, ricordando anche gli ultimi momenti passati insieme poco prima della partenza di quell’ultima gara!

Si sono conosciuti a Riccione cinque anni fa, ed era proprio in quella città che avrebbero dovuto andare a vivere insieme. Parlando di moto, la vera passione di Marco, ricorda: “Il patto, tra noi, era tacito: metà del suo amore andava alle moto, metà a me. Non gliel’ho mai chiesto, ma sentivo che era così, e mi andava bene”, ricorda la ragazza.
Di recente, durante la trasmissione Matrix, la giovane Kate ha espresso il suo più grande sogno, quello di sentire Marco vicino: “Pensavo alla scena in cui Demi Moore modella un vaso di creta, e Patrick Swayze, che è morto, ma vede il dolore di lei, la sfiora, le fa percepire la sua presenza”.
Parlando di quel tragico giorno, Kate ricorda quell’ultimo bacio dato poco prima della partenza e poi il buio!

Che cosa farà ora? Kate rivela di voler rimanere al fianco della famiglia Simoncelli, ma non così a lungo: “Se vado via anch’io, è il disastro. Poi tornerò a casa, a Bergamo, e mi metterò a ricercare un lavoro. Ci sono troppi ricordi, qui, per me”.

Alessandra Battistini

Fonte: Vanity Fair

SIERO EXTRA LIFT BARO COSMETICS ANCHE SOTTO IL TRUCCO

19 COMMENTS

  1. che brutta senzazione lottare con rabbia e dolore, son due binari che in qualche maniera corrono l’uno accanto del’altro….e non so chi abbia deciso di portarti via, ma chiunque sia sappia che ti ha portato via solo fisicamente perchè il meglio di te non lo porterà via nessuno! un bacio a mamma Rossella a papà Poaolo alaa dolce Martina e a quella ragazza che ha vissuto momenti con te meravigliosi ciaooo Kate
    con affetto carlo

  2. carissima Sara, ognuno ha il diritto di scrivere e pensare quello che vuole , e poi se ti da tanto fastidio nessuno ti obliga a leggere , fortunatamente la rete è libera e certo a te darà fastidio tutto questo ma scrivendo le tue (x me) cavolate offendi anche la famiglia simoncelli , ma mi accorgo che sto solo perdendo tempo gente come te non merita certo una risposta !

  3. per sara
    brutta bestia l’invidia   !!!!!!!!!!!!
    per kate
    continua a sognare Ghost e vedrai che qualcosa di bellissimo si avvererà

  4. Povera Sara….forse sei così sola e disperata da non riuscire a trattenere la tua invidia per il loro splendido amore…….E CHIEDITI PERCHè SEI SOLA……………………forse perchè sei una bastarda..  

  5. Non so voi,.se quel giorno stavate guardando….la corsa,io si e in quel momento mi e’ preso un nodo alla gola…….e da quando e successo che non riesco a dimenticare mi dispiace,per lui e per la sua famiglia essendo una mamma penso che il dolore non si possa neanche immaginare.siamo vicino a te piccolo e grande SIC—————————————SARA ………………..PER QUELLO CHE HAI SCRITTO NON HO PAROLE.

  6. ….sara,VERGOGNATI!augurati veramente di non trovarti mai nelle codizioni della famiglia SIMONCELLI!SE TI DA TANTO FASTIDIO POI COSA LEGGI A FARE E CHE COMMENTI?EVITA VAH CHE FAI MEGLIO……ALLA FAMIGLIA SIMONCELLI VA TUTTA LA MIA SOLIDARIETA’:

  7. carissima sara….. io se fossi in te avrei evitato di scrivere questo commento ….. la reazione di tutti e’ più che giusta…… sei veramente una xsona insignificante e nn voglio aggiungere altro !!!

  8. simoncelli mitico…non è morto ..un gigande non morira mai…e tu Sara sei una stronza,,pensi a te stessa se ti cade questa cosa..egoista!

  9. lasciate perdere quella li ragazzi…..il nostro sic rimarrà per sempre nei nostri cuori….però ci hai lasciato un grande vuoto marco, perchè te ne sei andato??? :O :O :O :O :O :( :( :(

  10. Per Sara credo che ogni parola sia superflua…ad insultare un’ameba del genere,offenderei la mia intelligenza!
    Per quanto accaduto al Grande SIC,sono ancora incredula,quanto amareggiata.Il mio attuale ragazzo e’ un motociclista,e ormai una decina di anni fa mi sono ritrovata nella stessa situazione di Kate.Perdere il mio ragazzo di allora in un incidente.E’ una cosa terribile,un dolore indescrivibile,cosi come quello dei suoi familiari.Certo i ricordi restano,ma sta di fatto che una persona Grande se n’e’ andata troppo in fretta e il vuoto non si colma…Seguendo da anni il MotoGp,per me e’ come se se ne fosse andato un amico,uno di famiglia….
    E mi pongo delle domande…sono come Kate,non so cosa ci sia lassu’,non so chi decida per noi,ma qualunque cosa sia,spesso,troppo spesso,e’ ingiusto..
    Ciao Piccolo Grande Campione

  11. scusa un’attimo cara sara..ma come sei messa??? io dico che la gente è strana forte! ma come ti permetti di dire che doveva incominciare a lavorare?? ma ti sei vista?? tutti ti sono contro. e poi non so se lo sai ma quello era il suo lavoro! e loro sanno benissimo a cosa vanno incontro. ed era una passione portata avanti con amore e dedizione da un sacco d’anni. non so forse tu quella frase l’hai scritta per invidia..molto probabile. ma ricordati. gente come lui non si trova facilmente. se ne trova solo di stronza pronta a giudicare e sparare sentenze alla cavolo COME TE! quindi fammi il favore di STARE ZITTA

  12. la piu bella soddisfazione è, lasciarla perdere , come detto sopra non merita nessuna risposta anche perchè quando si offende (nel dolore) la famiglia Simoncelli, sta a dire che della vita non ha capito nulla …..che tristezza!! una buona serata a tutti carloktm

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here