Thermaltake Floe RC Ultra: raffreddamento AiO per CPU e RAM con doppio schermo

Foto: Thermaltake

Thermaltake ora segue i sistemi di raffreddamento ad acqua integrati della serie Toughl Liquid Ultra con Floe RC Ultra, dotato di due o tre ventole da 120 mm invece delle ventole RGB. È probabile che le soluzioni integrate insolite con radiatori da 240 o 360 mm diventino ancora più potenti con l’aggiunta di Ultra.

Come caratteristica speciale di molte soluzioni AiO consolidate di altri produttori, Thermaltake suggerisce un’area di applicazione estesa per il raffreddamento del PC, proprio come con i dispositivi di raffreddamento Floe RC240 ARGB e Floe RC360 ARGB descritti sopra. Poiché il processore non è integrato solo nel circuito di raffreddamento di Floe RC Ultra, anche il calore disperso dai moduli RAM compatibili viene gestito dalla soluzione AiO di Thermaltake.

Con il nuovo sistema all-in-one, Thermaltake mira a fornire una soluzione completa per gli appassionati e gli utenti che non solo overcloccano in modo aggressivo la loro CPU, ma vogliono anche aumentare significativamente le prestazioni della memoria principale. Tuttavia, il produttore ha posto in fabbrica delle restrizioni al sistema di raffreddamento ad acqua integrato Floe RC Ultra 240 e Floe RC Ultra 360, perché – almeno per il momento – solo i moduli RAM della famiglia Toughram possono essere integrati nel raffreddamento a liquido. Oltre al raffreddamento, deve anche essere acquistato. Nulla è cambiato in questa modalità da quando è stata introdotta all’inizio dello scorso anno.

È possibile scegliere tra 240 e 360 ​​radiatori

Come il classico raffreddamento a liquido AiO, anche Floe RC Ultra 240 e Floe RC Ultra 360 si affidano al noto dispositivo di raffreddamento della CPU fratello Floe con una piastra di base in rame, che si collega direttamente all’unità della pompa. Inoltre, non c’è un vaso di espansione aggiuntivo. Già riempito con liquido di raffreddamento di fabbrica, la più grande differenza tra i due, come al solito con Thermaltake, è la dimensione del liquido di raffreddamento e il numero di ventole ad esso collegate.

Thermaltake Flo RC Ultra 360
Thermaltake Flo RC Ultra 360 (Build: Thermal Tech)
Thermal Tech Flu RC Ultra 240
Thermaltake Flo RC Ultra 240 (Build: Thermal Tec)

mentre il Flo RC Ultra 240 Può vantare uno scambiatore di calore da 240 mm con due ventole da 120 mm e Flo RC Ultra 360 Seguendo il nome, un radiatore da 360 mm con tre ventole identiche da 120 mm. Le novità dei modelli Ultra sono le ventole Toughfan 12 Turbo, che hanno una velocità massima di 2500 giri/min. I precedenti refrigeratori Floe erano dotati di ventole che ruotavano a un massimo di 2000 giri/min.

Un’offerta su ciascuno dei blocchi di raffreddamento

Ultra-AiO ha anche un display LC da 2,1 pollici nell’alloggiamento della pompa. Questo può visualizzare informazioni di stato come la temperatura o la tensione della CPU in tempo reale, ma può anche visualizzare grafici e immagini generate individualmente tramite il software. Un altro LC da 3,9 pollici si trova sopra il blocco di raffreddamento per i moduli RAM. Questo può produrre i parametri operativi specificati per i moduli di memoria o usarli per visualizzare le tue foto.

Già disponibile dal produttore

Per le soluzioni AiO insolite della serie Floe-RC-Ultra, Thermaltake apprezza prezzi incredibili anche per il segmento premium. Il modello Floe RC Ultra 240 è disponibile nel negozio del produttore per 389,90 euro, mentre il più grande dispositivo di raffreddamento Floe RC Ultra 360 costa 424,90 euro. Ad oggi, nessuno dei refrigeratori d’acqua integrati può essere trovato nel confronto dei prezzi.

READ  Aggiornamenti firmware Canon EOS R5 e R3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *