L’Italia si invita all’hotel Lancaster, a Parigi, e si sistema sulla sua terrazza estiva

L’Italia si invita all’hotel Lancaster, a Parigi, e si sistema sulla sua terrazza estiva

L’Italia si invita a farloHotel Lancaster, a Parigi, e si stabilì sulla sua terrazza estiva. È il ritorno della primavera. Per il secondo anno consecutivo, Lyderick Jadaud, direttore generale del Lancaster a Parigi, dà il via alla stagione estiva dal patio dell’hotel. Il tema di questa annata 2023: l’Italia. Un’Italia che viene in termini di decorazione, scenografia, ma anche gastronomia e aperitivo. “Tutto risponde, al fine di creare coerenza”, spiega Lyderick Jadaud.

L’azienda Seyladon e l’editore italiano di mobili Fast firmano un decoro ispirato all’iris. Lo chef Sébastien Giroud ha immaginato un soleggiato menù per il pranzo, a cena, come all’aperitivo. Per quanto riguarda i team CopperBay, reinventano il Bellini e il Negroni. Un riuscito mix tra “Vacanze romane” e “La dolce vita”.

“L’Italia, i suoi colori e la sua vegetazione, tra cui l’iris in particolare, hanno guidato la scenografia della terrazza del Lancaster. Perché l’iride? Perché questo fiore ricorda l’infanzia e simboleggia la bellezza, la fiducia, la saggezza” Jérôme Ondo Methogo, direttore artistico e presidente della casa Seyladon.

Editore italiano di arredi per esterni dal 1995, situato sulle sponde del Lago di Garda, Fast ha prodotto tutte le sedute, i tavoli e gli accessori messi in scena sulla terrazza estiva del Lancaster. Mobili progettati per stimolare tutti i sensi, grazie alle loro linee sinuose, al tocco morbido dei materiali, alla vivacità dei colori, alla precisione delle finiture.

Piatti italiani

Lo chef Sébastien Giroud, ispirato al Nord Italia. Nelle cucine di Lancaster dal 2017, questo nativo di Roanne ha trascorso in particolare sette anni al Negresco, a Nizza, prima di entrare nella capitale. In altre parole: conosce bene la cucina del Sud, i suoi prodotti, i suoi sapori, i suoi colori. Per la stagione estiva sulla terrazza di Lancaster, lavora con piccoli produttori italiani per preparare il suo menu di risotti, che sarà disponibile nel corso delle settimane, con asparagi, poi tartufo estivo. Evoca anche un piatto degustazione di tre varietà di mozzarella, un bayaldi di verdure grigliate, un ossobuco alla milanese o anche un “pescato del giorno” in connessione con il contenuto quotidiano delle reti di un pescivendolo basato sui bordi del Mediterraneo .

READ  Sci alpino: l'italiana Paris propone l'ultima discesa prima dei Mondiali

L’arte dell’aperitivo

Ora italiana obbliga, il ristorante e il bar CopperBay del Lancaster adottare l’aperitivo. Un vero momento di relax, a margine dello stress cittadino, è l’occasione per condividere grissini, bruschette o altri antipasti ricoperti di caviale di melanzane alla parmigiana, pasta di carciofi, pasta d’acciughe… tanti dolci salati preparati dallo chef Sebastian Giroud. E negli occhiali? Cocktail. “Rielaborazioni di grandi classici italiani, come Bellini o Negroni, dove l’amaro viene accentuato o attenuato a seconda dei gusti. Senza dimenticare le creazioni CopperBay ispirate alla stagione”, spiega Aurélie Panhelreux, partner di CopperBay. Per incarnare l’Italia, i drink si adorneranno di rosso, rosa, come il vermouth, storicamente nato in Piemonte.

Aperitivo tutti i giovedì dalle 17:00 alle 21:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *