Il primo ministro Draghi ottiene un voto di fiducia alla Camera dei Rappresentanti – Xinhua English.news.cn


(Xinhua)

ROMA, 18 feb. (Xinhua) – Il premier italiano Mario Draghi ha vinto giovedì un voto di fiducia alla camera bassa, la camera bassa del parlamento italiano, con 535 voti favorevoli, 56 contrari e 5 astensioni.

Nel suo discorso ai legislatori prima del voto, Draghi ha affermato che il suo governo lavorerà per rafforzare la base manifatturiera italiana e renderla più competitiva sostenendo l’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese (PMI), che costituiscono la spina dorsale dell’economia italiana. .

“Dobbiamo facilitare la loro transizione in termini di tecnologia e sostenibilità ambientale”, ha affermato Draghi delle PMI.

“Un Paese in grado di attrarre investimenti internazionali deve essere in grado di proteggersi dalla corruzione e dalla criminalità organizzata”, ha detto, aggiungendo che “la trasparenza e la semplificazione” della pubblica amministrazione sono fondamentali per tenere la mafia fuori dall’economia italiana.

Draghi, che mercoledì ha anche vinto un voto di fiducia al Senato, è a capo di un “governo di unità nazionale” che include la maggior parte dei partiti politici italiani.

È stato nominato Presidente del Consiglio dopo le dimissioni del suo predecessore Giuseppe Conte il 26 gennaio. Quest’ultimo è stato costretto a lasciare il potere dopo che uno dei suoi alleati nella coalizione di governo ha ritirato il suo sostegno per aver espresso disaccordo con la gestione della pandemia di Mr. Conte.

Secondo la legge italiana, qualsiasi nuovo governo deve ottenere un voto di fiducia in entrambe le camere del parlamento prima di poter iniziare.

READ  Le raccomandazioni aziendali nel 2020 sono tre volte superiori alle cancellazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *