Il malese Anwar perde Muda Syed Siddiq per protesta contro il rilascio di Ahmed Zahid e la “normalizzazione della corruzione”

Il malese Anwar perde Muda Syed Siddiq per protesta contro il rilascio di Ahmed Zahid e la “normalizzazione della corruzione”
Passando a domenica Syed Sadiq Syed Abdul RahmanQuesto è arrivato, l’unico deputato in rappresentanza del partito Malaysian United Democratic Alliance (MODA), dopo che un tribunale questo mese ha esentato il vice primo ministro Ahmad Zahid Hamidi dalle accuse di riciclaggio di denaro, abuso di fiducia e corruzione su richiesta della procura.

Syed Siddiq ha affermato che l’interruzione del processo quadriennale di Zahid “è stato l’inizio della normalizzazione della corruzione”. Anwar ha ripetutamente negato di aver interferito con quella che ha descritto come la decisione del procuratore generale. Il Pubblico Ministero ha affermato che le accuse sono state ritirate in attesa di ulteriori indagini.

Syed Sadiq Syed Abdul Rahman rilascia un’intervista a Petaling Jaya nel 2020. L’Alleanza Democratica Unita della Malesia non fa più parte della coalizione di governo di Anwar. Foto: Reuters

Anche senza il sostegno di Muda, Anwar ha una maggioranza sufficiente in parlamento per rimanere primo ministro, e il suo governo rimane intatto.

Il partito di Syed Siddiq ha affermato che continuerà a sostenere gli sforzi di riforma del governo dai banchi dell’opposizione quando sarà necessaria una maggioranza schiacciante per approvare tale legislazione, secondo una dichiarazione rilasciata domenica.

L’uscita del partito dalla coalizione di governo evidenzia il dilemma di Anwar: la sua decisione accogliere l’asceta come alleato Quando quest’ultimo era ancora accusato di corruzione, aveva già irritato i suoi sostenitori di lunga data, ma aveva bisogno del sostegno del partito guidato da Zahid per assicurarsi la maggioranza in parlamento.

Con il rilascio del malese Ahmad Zahid, Najib Razak, afflitto da 1MDB, sarà il prossimo?

Zahid, che guida l’ex coalizione al governo Barisan Nasional, ha svolto un ruolo chiave nel garantire che i 30 seggi del gruppo in parlamento sostenessero Anwar e ha contribuito a formare un governo di unità dopo le elezioni generali di novembre che hanno portato a un parlamento sospeso. I tradizionali alleati dei Barisan Nasionals del Borneo seguirono presto l’esempio a sostegno di Anwar.

È improbabile che altri alleati del blocco dominante seguano le orme di Moda. Domenica scorsa, il segretario generale del DAP Anthony Luke ha ricordato a Syed Siddiq che aveva la responsabilità di sostenere il governo dopo aver vinto le elezioni generali di novembre grazie a un accordo elettorale.

READ  Le level sur la pandémie dans le monde

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *