Giovanni Toti over 70 su Twitter: “Non sono essenziali” – Corriere.it

“Per quanto ogni vittima di Covid 19 ci faccia soffrire, dobbiamo tenere conto di questi dati: proprio ieri, tra i 25 morti in Liguria, 22 erano pazienti molto anziani. Per la maggior parte dei pensionati, non indispensabile allo sforzo produttivo del Paese che va comunque tutelato ”. Con queste parole, pubblicate sui suoi profili Facebook e Twitter, il presidente della Liguria Giovanni Totio Ha acceso polemiche in Rete: l’outsourcing è intervenuto durante l’incontro tra ministri e regioni in vista del nuovo Dpcm per contenere il coronavirus. Con i governatori di Piemonte e Lombardia, Toti ha proposto di limitare il movimento delle persone sopra i 70 anni per evitare il blocco generalizzato. E sui social, come detto, ha fatto un intervento molto discusso, definendo gli anziani “Persone che non sono essenziali allo sforzo produttivo del Paese”, che vanno “però” tutelate.

“Dimmi che non è vero, per favore”, ha commentato il virologo Roberto Burioni. “Capiamo meglio, dovrebbero essere protetti o no?” qualcuno chiede. “Toti ha assunto Himmler come scrittore di fantasmi?” chiede qualcun altro. Migliaia di commenti, sufficienti per spingere lo staff del governatore a un brusco chiarimento: “Il significato di questo tweet, che appartiene a un ragionamento più ampio, è stato frainteso. I nostri anziani sono i più colpiti dal virus, spesso sono pensionati che possono stare più a lungo a casa ed essere protetti meglio ”.

READ  Dedico la vittoria a Veronica Franco

1 novembre 2020 (modifica il 1 novembre 2020 | 13:16)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

More from Teodosio Lettiere

giallo sulla salute del presidente

NEW YORK Quando si tratta della salute dei presidenti, nessuna amministrazione è...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *