Giorgia Meloni smentisce le voci sulla caduta del suo governo – EURACTIV.fr

Giorgia Meloni smentisce le voci sulla caduta del suo governo – EURACTIV.fr

Georgia Meloni ha smentito “Cospirazione” E circolano voci secondo cui il suo governo è in cattive condizioni e potrebbe essere sostituito da un governo più europeista, come quello guidato dall’ex primo ministro Mario Monti tra il 2011 e il 2013.

Tra le ragioni addotte dalla stampa per spiegare questa ipotesi c’è l’attuale crisi migratoria e la mancanza di accordo a livello europeo su come gestirla.

Lo ha detto la Meloni in un’intervista “Non cadrai[it] Certamente non a causa di un complotto. “Quello che è successo agli altri prima di me, non succederà a me.”In riferimento all’ex primo ministro Silvio Berlusconi, destituito nel 2011 e sostituito dall’economista Mario Monti.

“Se le cose andranno male, sarà a causa nostra, a causa di qualcosa di tangibile”.Ha aggiunto il primo ministro.

Tuttavia, la Meloni commenta la possibilità di una caduta e chiarisce che non sosterrà alcun governo tecnocratico. “Se cado, tornerò a votare”.E ho sottolineato.

Tutti i ministri del centrodestra hanno negato l’esistenza di questo pericolo, ma molti di loro hanno sottolineato che ci sono paesi governati dalla sinistra che sperano che l’Italia sia presto governata dai tecnocrati e che la destra perda il potere.

“Augurano sventura all’Italia nella speranza di prendere il potere […] Molti sperano in una maggiore diffusione [augmentation de l’écart entre les taux d’intérêt d’un pays et un taux de référence général] Oppure declassare le agenzie di rating per poter ritenere il governo responsabile e frustrare ancora una volta la volontà della gente”.Lo scrive su X (ex Twitter) il ministro della Difesa Guido Crosetto (Fratelli d’Italia/CRE).

Il vicepremier e ministro degli Esteri Antonio Tajani (Forza Italia/PPE) afferma di non essere preoccupato per la diffusione di voci e che il governo sarà serio, credibile e affidabile nel tutelare l’economia e gli investitori italiani.

READ  "Abbiamo perso la nostra proprietà": più di 300 case sono scomparse! - Hellas

Lo ammettono, a condizione di anonimato, i principali rappresentanti di Fratelli d’Italia “Solo i giudici o un fattore esterno possono farci perdere”..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *