Ecco come puoi proteggere la tua privacy online

Ecco come puoi proteggere la tua privacy online

Ora c’è un modo efficace e senza stress – e un’offerta esclusiva per… 9to5Mac Lettori – Adottare misure per proteggere le informazioni personali online.

Come mantenere le tue informazioni personali al sicuro

Oltre al modo in cui Apple opera per proteggere la privacy degli utenti, puoi prendere provvedimenti tu stesso per rimuovere le tue informazioni personali da Internet o semplicemente ottenere maggiore controllo sulla tua presenza online.

Un modo è condurre una ricerca completa del tuo nome – insieme ad altri dettagli personali come data di nascita e indirizzo – su vari motori di ricerca e piattaforme di social media. Prendi nota di eventuali siti Web o profili che visualizzano i tuoi dati personali. Quindi contatta queste piattaforme e chiedi loro di rimuovere le tue informazioni. Molti siti Web dispongono di politiche e procedure sulla privacy dedicate per tali richieste.

Disattiva inoltre i siti di broker di dati che raccolgono e vendono informazioni personali. I dati sui siti web dei broker possono essere utilizzati per scopi di ricerca, marketing, mitigazione del rischio e salute – o per tentativi di frode e phishing. Ciò può portare a un aumento delle chiamate automatiche indesiderate, incidere sull’ammissibilità del prestito o sui tassi assicurativi e aumentare il rischio di furto di identità.

Le piattaforme di data broker spesso consentono alle persone di presentare richieste di rinuncia. Ma ci sono molte società di intermediazione di dati. Pertanto, questo può essere un processo lungo e laborioso. Inoltre, dovrai continuare a controllare, poiché i broker di dati possono (e lo fanno) aggiungerti direttamente ai loro database.

Proteggi le tue informazioni personali con la funzione di navigazione in incognito

Esiste anche un altro modo per affrontare questa sfida, che è più efficiente e meno stressante. È possibile accedere al servizio di rimozione dati come Invisibileche viene presentato Servizio di rimozione automatica delle informazioni personali Ciò scoprirà quali broker di dati hanno maggiori probabilità di gestire i tuoi dati personali. Un’ondata dopo l’altra di richieste di rinuncia verranno inviate per tuo conto.

READ  Instagram vuole rendere gli hashtag più preziosi

E 9to5Mac lettori Ottieni in esclusiva uno sconto del 55% sui piani tariffari annuali completi di Incognition utilizzando il codice “9to5mac” al momento del pagamento.

Creato dalla società di sicurezza informatica Surfshark, Incogni salta attraverso i cerchi delle società di dati e aderisce alle procedure di rimozione di ciascuna azienda in modo da non dover dedicare tempo prezioso a farlo.

La modalità di navigazione in incognito gestirà ulteriori interazioni del broker di dati come le richieste di rifiuto, rimuovendolo così dal tuo fastidioso elenco di cose da fare. E la parte migliore? La modalità di navigazione in incognito riavvia l’intero processo ogni tre mesi Memorizza I tuoi dati sono fuori circolazione.

E quando vuoi vedere come stanno andando le cose, puoi monitorare i progressi (trovare potenziali database, richieste inviate e richieste completate) sulla dashboard di navigazione in incognito:

Puoi annullare in qualsiasi momento e viene fornita una garanzia di rimborso di 30 giorni. Quindi non c’è davvero nulla da perdere, tranne la tua privacy online.

Segui Incognito su Twitter qui.

Grafica e dirottamento dello schermo: navigazione in incognito

FTC: Utilizziamo collegamenti di affiliazione automatici per guadagnare entrate. Di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *