Di Maria torna alla Juventus

L’esterno argentino Angel Di Maria, svincolato dal Paris SG, ha firmato un contratto di un anno con la Juventus Torino, lo ha annunciato venerdì il club italiano.

“Angel Di Maria è un giocatore della Juventus”, ha scritto il club torinese in un breve comunicato.

A 34 anni Di Maria scoprirà la Serie A italiana per un’avventura europea senza dubbio a pochi mesi dal Mondiale in Qatar che spera di disputare con l’Albiceleste, campione sudamericano in carica.

Il tecnico del Torino Massimiliano Allegri conta sull’esperienza dell’ex giocatore di Benfica, Real Madrid e Manchester United, vincitore della Champions League nel 2014 con il Real Madrid, per riportare la Juve al vertice.

Il PSG non ha esercitato l’opzione per l’ultimo anno di contratto dell’esterno argentino, arrivato nella capitale francese nel 2015. Nonostante la sua tecnica eccezionale e le sue qualità sorprendenti, “Dima”, come lo soprannominò il suo ex allenatore Thomas Tuchel, a volte ha lottato per esistere in mezzo alla costellazione delle stelle del PSG (Mbappé, Messi, Neymar).

L’argentino, dopo i suoi sette anni a Parigi, è comunque entrato nel cuore dei tifosi, che gli hanno fatto una bella ovazione al Parc des Princes durante l’ultima partita di maggio contro il Metz (5-0). Dopo aver segnato, è stato sostituito da lunghi applausi, salutati anche dai compagni.

Nella curva dell’Auteuil, gli ultras hanno salutato in uno striscione il “rispetto, l’umiltà, la mentalità” di “Fideo” che ha giocato 295 partite con il Paris, il momento di diventare il miglior passante della storia del club (112).

La Juve, se concede all’argentino uno stipendio da stella (7 milioni di euro l’anno secondo la stampa italiana), non perde occasione per offrirsi un giocatore libero per rafforzare il proprio attacco, ormai orfano di Paulo Dybala, lasciato libero.

Il club italiano troverà anche il centrocampista francese Paul Pogba, arrivato in apertura di serata questo venerdì a Torino per firmare per il club che lo ha rivelato.

Il giocatore 29enne ha annunciato il suo ritorno venerdì tramite un video postato sui social e in cui lo vediamo fare una trasferta tra Miami e l’Italia. Vestito di jogging bianco e nero, i colori della Juve, dichiara “Ci vediamo presto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.