A sorpresa, l’Italia rifiuta il candidato serbo e troverà la Francia ai quarti di finale

A sorpresa, l’Italia rifiuta il candidato serbo e troverà la Francia ai quarti di finale

La selezione transalpina ha vanificato ogni aspettativa di estromettere domenica la Serbia (94-86), finora imbattuta nella competizione. L’Italia sarà l’avversaria della Francia mercoledì nei quarti di finale.

Articolo scritto da

pubblicato

aggiornare

momento della lettura : 1 minuto.

L'italiano Marco Spiso, l'inaspettato campione degli ottavi di finale italiani del FIBA ​​European Championship, che ha sconfitto la Serbia l'11 settembre 2022 (SOEREN STACHE / AFP)

Sorprendente! La Serbia, favorita di questo Europeo di calcio, è stata eliminata agli ottavi di finale e ha battuto, a sorpresa, l’Italia domenica a Berlino (94-86). È successo tutto nel quarto quarto, quando gli italiani ci hanno sorvolato nello stesso modo in cui sabato la Turchia ha ribaltato la nazionale francese. Con la differenza che questa volta non c’è stato alcun ritorno miracoloso a favore dei serbi. I Blues affronteranno l’Italia mercoledì (17:15) nei quarti di finale.

La sensazione è enorme. La formazione balcanica è sempre sembrata in controllo, guidata dalla sua stella Nikola Jokic, ed è nell’incontro (32 punti, 13 rimbalzi in 29 minuti). La Squadra Azzurra si è vista mandare negli spogliatoi dagli arbitri il focoso coach Gianmarco Pozzecco per due falli tecnici. Le lacrime del loro allenatore, insopportabili, hanno scavalcato gli italiani, e sono già molto attraenti. Con un diabolico discorso da tre punti (16/38) e un gran cuore, i compagni di squadra a sorpresa del campione Marco Spiso (3.8 punti di media nel torneo, 21° questa domenica) hanno improvvisamente drogato il serbo.

La Francia sta soffiando

Coloro che hanno partecipato alla fase a gironi (cinque vittorie in cinque partite, tutte con più di dieci punti) hanno lasciato prematuramente la competizione. Allo stesso tempo, hanno aperto il tavolo alla squadra francese… perché gli uomini di Vincent Collet si immaginavano già di affrontare un percorso ad ostacoli: un quarto contro il serbo Nikola Jokic, miglior giocatore della stagione di fila in NBA, prima di trovare Lo sloveno Luka Doncic in semifinale, e poi la Grecia di Giannis Antetokounmpo è un altro MVP del doppio NBA, in finale. Ma l’Italia ha confermato tutta l’intensità del basket europeo. Ecco la prossima sfidante degli azzurri, che hanno vinto due volte in preparazione contro i transalpini.

READ  Olympiacos: il caso Manolas per l'Olympiacos non è ancora finito... - Sportdog.gr - Notizie sportive | Notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *