George Clooney è stato ad un passo dal suicidio

0

Durante un’intervista per la rivista Rolling Stones George Clooney ha ammesso di essere stato ad un passo dal suicidio qualche anno fa, una notizia sconvolgente ovviamente per i suoi moltissimi fan che lo seguono da quando ancora era un ragazzo del tutto sconosciuto che recitava nella serie televisiva E.R. e che hanno continuato a seguirlo anche in seguito quando si è trasformato in un attore di grande successo e sempre al centro del gossip.

George Clooney ha raccontato ai giornalisti che sei anni fa è stato vittima di un incidente durante le riprese del film “Syriana“, incidente che gli fece addirittura perdere del liquido spinale dal naso tanto fu grave. “Ero steso in un letto d’ospedale, con un gesso sul braccio, non potevo muovermi, avevo dei mal di testa così forti che mi sembrava di avere un infarto, e per un breve periodo di tre settimane, ho cominciato a pensare: Potrei dover fare qualcosa di davvero drastico a questo proposito”, ha ammesso infatti George Clooney.

George racconta di aver provato a far passare il dolore con l’alcol senza ovviamente alcun tipo di successo e di essere riuscito a ritrovare un po’ di serenità solo dopo l’operazione che ha fatto diminuire notevolmente il dolore. Quello è stato un periodo davvero difficile per George, un periodo dal quale però è riuscito a risollevarsi a testa alta senza grandi difficoltà dimostrando ancora una volta tutta la sua tenacia e la sua determinazione.

SIERO EXTRA LIFT BARO COSMETICS ANCHE SOTTO IL TRUCCO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here