L’Italia alza le stime di crescita del PIL per il 2022

L’Italia alza le stime di crescita del PIL per il 2022

Le ultime stime dell’Istituto Nazionale di Statistica (Istat) pubblicate martedì 7 giugno mostrano che le prospettive economiche del Paese per quest’anno sono leggermente migliorate, anche se “Alto rischio negativo” rimanere per i prossimi mesi.

>> L’Italia sblocca 14 miliardi di euro di aiuti aggiuntivi
>> Via libera da Roma alla privatizzazione della nuova Alitalia




In un supermercato a Roma, Italia.

Foto: AFP/VNA/CVN

L’economia italiana dovrebbe crescere quest’anno del 2,8%, leggermente al di sopra delle stime di crescita del 2,6% pubblicate a maggio, ma ancora ben al di sotto del tasso di crescita del PIL del 4,7% previsto prima dell’inizio del conflitto Russia-Ucraina a febbraio.

Tuttavia, l’ultima stima di crescita dell’Istat è leggermente più ottimistica di quella pubblicata dalla Commissione Europea a metà maggio, che prevedeva una crescita del PIL del 2,4% per l’anno.

Secondo un rapporto dell’Istat, il principale motore dell’economia del Paese quest’anno e il prossimo sarà la ripresa della domanda interna di prodotti, che quest’anno dovrebbe crescere del 3,2%, aggiungendo che il PIL italiano dovrebbe crescere dell’1,9%. nel 2023, trainato da Un aumento dell’1,9% dei consumi interni.

La Commissione Europea prevede anche un tasso di crescita dell’1,9% per il Paese il prossimo anno.

Tuttavia, nonostante il leggero aumento delle stime di crescita per il 2022, le stime Istat includono un forte avvertimento.

Le prospettive per i prossimi mesi sono caratterizzate da elevati rischi al ribasso, come ulteriori aumenti dei prezzi, commercio internazionale più basso e tassi di interesse più elevati.L’Istat ha sottolineato, aggiungendo che anche le prospettive per famiglie e imprese potrebbero peggiorare notevolmente.


Xinhua/VNA/CVN

READ  L'economia globale non tollererà il cambiamento climatico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *