Il duo italiano premiato al Tahiti Nui Beach Volley Tour • TNTV Tahiti Nui Télévision

Il duo italiano premiato al Tahiti Nui Beach Volley Tour • TNTV Tahiti Nui Télévision

Diciassette coppie provenienti da 8 nazioni in gara. Tra i tahitiani, il duo Hevanoa Vaki e Christophe Ariitai ha avuto modo di tentare la fortuna contro tedeschi e americani, prima di essere eliminato. Ma è stato in grado di confrontarsi con l’élite mondiale e prendere appunti: “Sono molto puliti. Fanno meno rifiuti. Hanno l’esperienza. Non è nessuno. Sono professionisti! »

Il caldo non è stato senza conseguenze per gli stranieri, una delle squadre tedesche si è addirittura ritirata, permettendo così alla seconda coppia tahitiana di raggiungere la top 16. La coppia Raihau Mare e Jérémie Paraue è stata finalmente fermata dagli ungheresi. I nostri rappresentanti si augurano che questo torneo dia un nuovo slancio a questa disciplina in declino al fenua. “Ricordiamo solo grandi cose. (…) Tratteniamo solo il negativo per apportare modifiche al livello del gioco, per avere un gioco più pulito. »

Finale ad alta quota: Giappone (in rosso) contro Italia. Favoriti di questo round, gli italiani Tiziano Andreatta e Andrea Abbiati non hanno concesso set durante il Tour. I transalpini sorvolano il match e vincono 2 set a 0. ” Noi siamo molto felici. L’intera organizzazione è stata fantastica. Abbiamo dovuto giocare con la mente perché qui fa molto caldo e molto umido. In Italia lì fa ancora freddo, quindi qui non siamo proprio abituati a questo clima. Abbiamo dovuto tenere bene partita dopo partita. Finalmente ci siamo arrivati ​​passo dopo passo. »

Una settimana ricca di esperienza per i nostri atleti che hanno potuto competere a livello mondiale. Ma non è ancora finita per gli appassionati di pallavolo, che potranno comunque godersi la sfida della Polinesia per tutta questa settimana a Fautau’a.

READ  (Multimedia) L'Italia teme l'impennata estiva di COVID-19 dopo il nuovo aumento dei casi - Xinhua English.news.cn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *