Caisses de Depots ha chiesto investimenti nell’economia verde per garantire una crescita sostenibile e inclusiva –

Funzionari al Forum Internazionale del deposito di Caisses a Libreville © Gabonactu.com

Il presidente del Comitato della Comunità economica e monetaria degli Stati dell’Africa centrale (CEMAC), il professor Daniel Ona Ondo, ha l’opportunità di riunirsi mercoledì 27 ottobre a Libreville.NS L’edizione dell’International Deposit Forum, ha chiamato quelle istituzioni finanziarie il cui compito principale è sostenere le politiche pubbliche attraverso la strutturazione di progetti, ad investire nei prossimi anni nella green economy (agricoltura, energia, NICT, ecc.), nelle sue parole, garantire una crescita sostenibile e inclusiva in Africa.

“Al fine di garantire una ripresa ordinata e ordinata post-Covid-19 per la sub-regione, e quindi di trovare un percorso verso una crescita inclusiva, verde e sostenibile, le banche di deposito sono invitate, allo stesso modo degli altri partner, a fare il CEMAC Il Piano di Ripresa Economica Comunitaria Post-Covid-19 una causa comune che dovrebbe consentire, così, di aumentare la mobilitazione di risorse per il suo finanziamento.Ha chiamato il signor Ona Ondo.


Presidente della commissione CEMAC, Professor Daniel Ona Ondo © Gabonactu.com

A questo evento internazionale partecipano diversi dirigenti di spicco dei depositi di Caisses provenienti da Burkina Faso, Costa d’Avorio, Benin, Gabon, Senegal, Mauritania, Tunisia, Niger, Marocco, Francia e Italia.

La missione di questo forum è quella di evidenziare e diffondere il modello Caisses de Dépôt rafforzando il suo ruolo nella mobilitazione del risparmio, la sua capacità di sostenere le politiche pubbliche e la sua funzione di catalizzatore per investimenti sostenibili e a lungo termine.

Il tema principale dell’evento è: “Promuovere investimenti sostenibili e una green economy, attingendo all’esperienza dei Caisses de Dépôt e alla necessità di progetti responsabili e innovativi che siano catalizzatori di risorse”.

Compito del blocco economico è quello di evidenziare e diffondere il modello Caisses de Dépôt valorizzandone il ruolo di mobilitazione del risparmio, la sua capacità di sostenere le politiche pubbliche e la sua funzione di catalizzatore di investimenti a lungo termine, sostenibili e produttivi.

READ  L'Unione Europea e le PMI a Cipro

Per il direttore generale del Fondo per i depositi e le spedizioni (CDC) in Gabon, Patricia Daniel Manon, le risorse saranno mobilitate nell’ambito della strategia di sviluppo della sua istituzione e queste risorse saranno dirette “Verso investimenti ad alto valore aggiunto e/o ad alto potenziale umano e sociale come agricoltura, inclusione finanziaria, trasformazione ambientale ed energia”.

Nel suo intervento di apertura, il Ministro dell’Economia e del Recupero, Nicole Janine Lady Roboti Ip. Mbo ha voluto essere pragmatico e cauto sottolineando che « bien que notre économie soit particulièrement résiliente, les prospects restent fortement dépendantes de la trajectoire de la pandémie, du déploiement effectif des vaccinins et des réformeslles en cours dans le plan é dérationPéidente de paré le structure dération acc Republic».

Camille Bousgou


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *