Ayaz Sayed-Khaiyum ha ottenuto il permesso di viaggiare all’estero per motivi medici

Ayaz Sayed-Khaiyum ha ottenuto il permesso di viaggiare all’estero per motivi medici

Ayaz Sayed-Khaiyum parla ai giornalisti fuori dal tribunale di Suva a giugno. (foto d’archivio)
immagine: Facebook/FijiFirst

All’ex procuratore generale delle Fiji, Ayaz Sayed-Khaiyum, è stato concesso il permesso di recarsi a Singapore per una visita medica dopo che un tribunale locale ha temporaneamente annullato un ordine di soggiorno-partenza nei suoi confronti mercoledì.

Sayed Khayum (57 anni) è stato accusato di abuso della sua posizione mentre ricopriva la carica di Primo Ministro dal 30 giugno al 12 luglio dello scorso anno. All’epoca avrebbe accettato che il governo pagasse le tasse dell’ex capo elettorale del paese, Mohamed Saneem.

Media locali La relazione della Corte è soddisfatta Il motivo del suo viaggio all’estero “rientra nella categoria dei viaggi essenziali, soprattutto perché il rapporto medico di Singapore sembra insistere sul suo viaggio”.

Hanno riferito che il Consigliere di Stato si è opposto alla cauzione, dicendo che c’era il rischio che Sayed Khayyum non tornasse.

Tuttavia, il giudice Jeremiah Savo ha affermato che lo Stato non può presentare “prove schiaccianti per dissuadere la corte dalla sua decisione”.

“Il passaporto di Sayed-Khaiyum gli sarà consegnato mercoledì alle 14:00 (ora delle Fiji) e dovrà essere restituito al registro penale della corte giudiziaria di Suva entro il 26 ottobre di quest’anno.” fijivillage.com menzionato.

“L’ordinanza di stop-partenza emessa il 2 maggio di quest’anno sarà temporaneamente revocata con effetto immediato e sarà ripristinata il 26 ottobre di quest’anno.

Il signor Khayum ha detto che spera di lasciare il paese questa settimana.

La corte ha rinunciato alla richiesta di consegna di Sayed-Khaiyum per settembre, ma gli sarà richiesto di riprendere la sua firma presso la stazione di polizia di Namaka a Nadi dal mese prossimo quando tornerà nel paese.

READ  Magawa: L'eroico topo che ha scoperto le mine è morto all'età di otto anni

Il suo processo è stato rinviato al 27 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *