Basket 3×3: quattro residenti del Gers sul podio dei Giochi Mondiali dei Lavoratori di Cervia

Basket 3×3: quattro residenti del Gers sul podio dei Giochi Mondiali dei Lavoratori di Cervia

l’essenziale
Quattro residenti del Gers, parte della delegazione francese di basket 3×3, hanno brillato in Italia la settimana scorsa vincendo la medaglia di bronzo ai Giochi Mondiali dei Lavoratori.

Quattro Gersois hanno rappresentato con orgoglio i colori della Francia, nel basket 3 x 3 durante una competizione internazionale alla quale hanno partecipato più di 50 paesi. Organizzati dalla Confederazione Internazionale dello Sport Lavoro (CSIT), la settimana scorsa si sono svolti in Italia e più precisamente a Cervia, nel nord di San Marino, i Giochi Mondiali dello Sport.

Leggi anche:
Basket 3×3: quattro Gersois in Italia per rappresentare la Francia

I Gersois David Garcia, Anthony Maurio, Fabrice Mondong, Patrick Garcia e la loro allenatrice Nelly Dedieu dell’USEMA Basket (Colomiers) facevano parte della delegazione francese della squadra di basket 3 x 3. I quattro Gersois non si sono distinti affrontando Italia, Austria e il Portogallo in semifinale, vincendo 14 a 7. I francesi hanno così conquistato la medaglia di bronzo conquistando il 3° posto sul podio accanto all’Austria (2°) e al Kosovo (1°).

La squadra non è passata inosservata durante la cerimonia di apertura dei Giochi Mondiali.
DR

“È stato interessante anche incontrare altre delegazioni e provare sport come il basket in acqua”, afferma David Garcia. “Questo tipo di incontro ci permette di costruire legami con squadre straniere”, aggiunge. Sottigliezza e non da ultimo durante questa competizione: le squadre over 40 non essendo abbastanza numerose, sono state retrocesse al livello del torneo generale dove il livello era più alto.

“Il nostro terzo posto è apprezzato perché abbiamo dovuto lottare contro giovani valorosi che lo volevano”, spiega il cestista. Al di là del tempo, i soldi dovevano essere spesi. Fortunatamente la squadra ha potuto contare sul sostegno di una quarantina di soci, specializzati e non nello sport, e del Consiglio di Dipartimento. A quanto pare, i Gers sono più che mai fornitori di talento.

E se dovessimo rifarlo? David Garcia ovviamente non esita, l’incontro sembra già fissato, tra 2 anni, a Loutraki in Grecia questa volta.

READ  Jordan Sarrou ha vinto una gara in Italia, Adrien Boichis 3°

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *