Usare i mix di Spotify per rafforzare le amicizie – The Daily Free Press

Usare i mix di Spotify per rafforzare le amicizie – The Daily Free Press

Spotify ha introdotto la funzione “Blends” ai suoi utenti nel 2021 e, dopo averla rinnovata nel 2022, la funzione ora consente a un massimo di 10 ascoltatori di unirsi a una playlist che seleziona automaticamente i brani condivisi tra gli utenti, così come altri brani unici per individui.

L’utilizzo di approfondimenti e dati sulle tue abitudini di ascolto consente all’app di modellare in modo univoco ogni Blend e di aggiornarlo quotidianamente per fornirti nuovi consigli e un’esperienza di ascolto più accurata. Ma forse la caratteristica più interessante di Blends è la sua capacità di vedere digitalmente come ti abbini agli altri membri.

Haley Alverez Lauto | Grande artista grafico

In un mix tra due persone, i punteggi Taste Match sono una percentuale impostata in base alla somiglianza delle abitudini di ascolto tra te e l’altro utente. Insieme al numero, Spotify ti offre “Getting You Together”, una traccia in cui entrambi gli utenti condividono una cronologia di ascolto simile. Questa canzone viene aggiornata in modo simile alle tracce che compongono la playlist Blend, ma non così frequentemente.

Essendo una persona che utilizza Spotify più volte al giorno, sono sempre alla ricerca di nuovi brani da ascoltare mentre vado a lezione, studio in biblioteca o anche da condividere quando esco con gli amici. Le numerose playlist curate su Spotify sono un ottimo punto di partenza, ma mi ritrovo sempre a tornare al mio mix per vedere cosa stanno ascoltando i miei amici.

Condividere la musica con le persone è senza dubbio uno dei modi migliori per connettersi, sia che i tuoi gusti siano simili o molto diversi: trovare un terreno comune attraverso la canzone può connettere le persone in modi improbabili. Potrebbe sorprenderti scoprire cosa stanno ascoltando i tuoi amici e quali consigli hanno.

READ  Un rapporto dell'intelligence tedesca rivela come l'Iran stia cercando di ottenere la tecnologia nucleare

Usare uno strumento come Spotify “Blends” per far salire di livello un’amicizia può essere incredibilmente speciale in tanti modi diversi: potresti scoprire cose sul tuo amico che altrimenti non sapresti, o essere sorpreso da alcune canzoni o artisti che ti piacciono. con. C’è una possibilità infinita di conoscere le persone preferite di qualcuno e fare lo stesso per loro. Trova le sovrapposizioni in entrambi i tuoi gusti e lascia che Blend faccia il resto.

La musica unisce inevitabilmente le persone e, in un mondo in continua evoluzione, le innovazioni tecnologiche come Blends possono essere uno strumento utilizzato per fare qualcosa di semplice come condividere musica con qualcuno in modo efficiente e strutturato. Le “miscele” possono essere salvate nella libreria Spotify sotto forma di playlist per salvare un elenco curato di brani in un giorno particolare per poter tornare indietro, ascoltare e ricordare i ricordi che hanno spinto alla loro creazione.

Inoltre, “Friends Mix” diventa disponibile per gli utenti quando fanno parte di tre o più “Blend” di due persone. In questa playlist, Spotify raccoglie dati per collaborare alle playlist di tutti i tuoi membri di Blends per curare un’enorme playlist basata sulle preferenze di ascolto e sulle abitudini di tutti i tuoi amici. Ogni brano ha un’icona alla sua destra per collegarlo a uno o più utenti elencati nei tuoi Blend.

Condividere la musica è uno degli aspetti più vulnerabili di qualsiasi amicizia e ha la capacità unica di approfondire le nostre relazioni con gli altri. Creare legami attraverso la musica può essere facile pur mantenendone il valore in egual misura, e farlo è reso ancora più semplice con Spotify “Blends”.

READ  I Metallica utilizzeranno una flotta di camion elettrici e a idrogeno durante il loro tour

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *