Secondo uno studio globale, la qualità delle strade della Malesia è seconda nel sud-est asiatico e 21esima nel mondo

Secondo uno studio globale, la qualità delle strade della Malesia è seconda nel sud-est asiatico e 21esima nel mondo

A volte non possiamo apprezzare veramente ciò che abbiamo nel nostro Paese finché non incontriamo qualcosa di peggio altrove.

Ad esempio, mentre molti malesi si lamentano della qualità delle strade del nostro paese, un turista britannico ha riscontrato personalmente il contrario, elogiando le strade della Malesia come “ben progettate” e divertenti da guidare.

La Malesia è al nono posto in termini di qualità delle strade in Asia

A scopo di chiarimento

Beh, a parte le opinioni personali del turista, Sapevi che le strade della Malesia sono considerate tra le migliori dell'Asia?

9 La cosa migliore in particolare, se lo studio è stato condotto Economia internazionale Dovremmo crederci.

Lo studio lo ha scoperto sulla base dei dati del World Economic Forum La qualità delle strade della Malesia ha ricevuto un punteggio complessivo di 5,3, classificandosi al 21° posto su 144 paesi e regioni autonome. Al fine.

A livello regionale, la qualità delle strade della Malesia la colloca al nono posto in Asia e al secondo nel Sud-Est asiatico.

Metodi 2

A scopo di chiarimento

A livello globale, il paese con la migliore qualità stradale è Singapore con un punteggio complessivo di 6,5, seguito dai Paesi Bassi al secondo posto e dalla Svizzera al terzo.

Nella top ten figurano rispettivamente Hong Kong, Giappone, Austria, Portogallo, Emirati Arabi Uniti, Corea del Sud e Oman.

Solo Singapore ha una qualità stradale migliore della Malesia nel sud-est asiatico

Nel sud-est asiatico, Singapore si è classificata al primo posto, seguita dalla Malesia (al 21° posto a livello globale), Brunei (al 30° posto a livello globale), Tailandia (al 56° posto a livello globale), Indonesia (al 59° posto a livello globale), Laos (al 86° posto a livello globale) e Filippine (al 59° posto a livello mondiale). 56° a livello mondiale), 87° a livello globale) e Vietnam (104° a livello globale).

READ  Circa 1.000 marittimi bloccati nei porti dell'Ucraina: Nazioni Unite

Si prega di notare che Myanmar e Timor Est non facevano parte dello studio poiché i dati non sono disponibili per entrambi i paesi.

Come è stato condotto lo studio e perché dovremmo prenderlo con cautela

Secondo il World Economics Journal, l’indice della qualità stradale è uno dei componenti dell’indice annuale di competitività globale pubblicato dal World Economic Forum.

L’indice rappresenta una valutazione della qualità delle strade in un dato paese sulla base dei dati del World Economic Forum CEO Survey, un sondaggio ampio e a lungo termine rivolto alle opinioni di oltre 14.000 leader aziendali in 144 paesi.

Schermata 2024 07 03 alle 14:16:50

L'indice di qualità stradale si basa su una sola domanda e chiede agli intervistati di valutare le strade del proprio paese su una scala che va da 1 (sottosviluppate) a 7 (estese ed efficienti secondo gli standard internazionali).

Le risposte individuali vengono aggregate per ottenere un punteggio nazionale.

Tuttavia, dovresti prendere questo studio con cautela, perché i dati più recenti sull’indice di qualità della strada riguardano solo il periodo dal 2006 al 2019, poiché uno studio simile di queste dimensioni non è stato condotto negli ultimi cinque anni.

Tuttavia, il piazzamento della Malesia in classifica è sicuramente qualcosa di cui essere orgogliosi, ma come per ogni altra cosa nella vita, c'è sempre spazio per migliorare!

Segnali stradali 1503

A scopo di chiarimento

Allora, cosa ne pensi dello studio? Condividi i tuoi pensieri con noi nei commenti!

Leggi anche: Studio: la Malesia è al 14° posto tra i paesi più visitati al mondo!

Collage 12121

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *