Opinione: Per niente vicino al livello di PlayStation 5 in Tesla Arcade

Questo, ovviamente, non infastidisce Tesla, il confronto è dimostrato solo sulla base di una piccola quantità di dati.

Anche a fine gennaio, la notizia è esplosa abbastanza per Tesla Motors Installa un sistema chiamato Tesla Arcade alle nuove auto elettriche Model S e X, che da allora hanno raggiunto il punto in cui le prestazioni hardware sono classificate a livello di PlayStation 5. Questa affermazione si basa in particolare sulla capacità di calcolo della GPU integrata, che è uniformemente intorno a 10 TFLOPS per il due configurazioni che sono state confrontate.

benvenuto

D’altra parte, la realtà è molto più complicata. In generale, il parametro fornito da un componente del sistema è troppo piccolo per confrontare due configurazioni. Questo è ancora vero e altri parametri devono essere presi in considerazione. Le specifiche di PlayStation 5 sono in gran parte definite da questo Dettagliato nell’articolo qui sottoL’azienda, però, fa meno parlare di Tesla Arcade. Fortunatamente, se qualcosa è già stato addebitato, non è difficile scoprire cosa si nasconde nel sistema, e la soluzione di Tesla non è poi così unica come molti pensano. L’azienda, nota soprattutto per le sue auto elettriche, utilizza un’APU SoC Ryzen Embedded serie V2000 con core Zen 2, integrata da una GPU con nome in codice Navi 23 basata sull’architettura RDNA 2. Questi sono prodotti acquistabili per altri, ma la soluzione di Tesla è unica in nel suo genere Utilizza parametri personalizzati sia per Ryzen che per Radeon.

Se guardiamo solo alla capacità di calcolo, Tesla Arcade è molto simile a PlayStation 5 in termini di dati grezzi, ma è in ritardo rispetto alla console Sony sotto tutti gli altri aspetti. Tra l’altro, non ha una sola memoria che fornisca un’elevata larghezza di banda di memoria, non ha un acceleratore separato per la decodifica dei dati e il sistema operativo non è unico, come nel caso delle opzioni generali in termini di GUI. Quindi la soluzione di Sony è una console più complessa, che sarà ovviamente importante in futuro, mentre la scalabilità del Tesla Arcade è limitata. Naturalmente, quest’ultima soluzione non sarebbe affatto male, ma non è neanche lontanamente buona come PlayStation 5.

READ  Microsoft è una risposta al ridimensionamento di Nvidia, AMD ed Epic?

A quanto sopra, ovviamente, si può aggiungere che non è davvero importante che Tesla Motors prenda in mano una console Sony. È solo uno stratagemma di marketing, poiché l’IGP di PlayStation 5 è noto per essere in grado di eseguire 10 TFLOPS e quanto è fortunata anche la GPU Arcade di Tesla. È emersa l’idea che questi due numeri potessero essere confrontati, e quindi si potrebbe dire che il sistema integrato nelle vetture Model S e X sia equivalente all’attuale console superiore di Sony. Solo pochi si renderanno conto che questo confronto è molto polarizzante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *