L’Italia si scusa per le condizioni degli spogliatoi dei Mondiali

Acquisizione su Twitter: @palermefc

L’Italia si scusa per le condizioni degli spogliatoi dei Mondiali

Calcio – Roberto Mancini non ha nascosto la sua voglia di “ripartire” alla guida della formazione azzurra lunedì 28 marzo, nonostante il fiasco di non qualificarsi al prossimo Mondiale, anche se ha ancora qualche giorno per pensare . Lui lei.

Insieme a lui, il vice capitano Leonardo Bonucci ha confermato che “per noi ha senso continuare con l’allenatore”. “Quello che il tecnico ci regala da più di tre anni è qualcosa di unico”, ha aggiunto il difensore bianconero.

Bonucci ha anche colto l’occasione per scusarsi per il caso in cui i giocatori italiani hanno lasciato lo spogliatoio giovedì sera a Palermo dopo essere stati eliminati. Le immagini mostravano uno spogliatoio pieno di ogni tipo di spazzatura (vedi sotto).

“E’ stato un momento di grande delusione e non abbiamo prestato attenzione a quei dettagli che fanno la differenza, ci scusiamo per l’errore”, ha detto.

Vedi anche su L’HuffPost: Alphonso Davies in lacrime dopo che il Canada si è qualificato per la Coppa del Mondo

READ  Spazi misti e misti in animazione a partire dal 15 luglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.