L'esperto di dati della CNN è “senza parole” dopo che i sondaggi trovano Trump sulla buona strada per una “performance storica” ​​con gli elettori neri

L'esperto di dati della CNN è “senza parole” dopo che i sondaggi trovano Trump sulla buona strada per una “performance storica” ​​con gli elettori neri

Il corrispondente dei dati della CNN Harry Enten è rimasto sbalordito lunedì dopo che i sondaggi hanno scoperto che si prevede che l’ex presidente Trump avrà un sostegno significativo da parte degli elettori neri.

Un gruppo di sondaggi di rete ha rilevato che l’interesse per il presidente Biden tra gli elettori neri è in calo, scendendo al 70% nel 2024 dall’86% nel 2020. Nel frattempo, Trump ha ridotto la coalizione di Biden e il suo sostegno da parte degli elettori neri è triplicato negli ultimi quattro anni. dal 7% nel 2020 al 21% nel 2024.

“Sto ancora cercando segnali che la situazione possa tornare alla normalità e non lo vedo ancora nei sondaggi”, ha detto Enten. “Se non altro, ora siamo diretti verso una performance storica da parte di un candidato presidenziale repubblicano, come non ne vedevamo da sessant’anni”.

Il deputato democratico mette in dubbio i sondaggi che mostrano un crescente sostegno a Trump tra i neri: “C'è qualcosa che non va”

Il corrispondente dei dati della CNN Harry Enten si è detto “senza parole” dopo aver appreso che l'ex presidente Trump ha drasticamente ridotto il sostegno del presidente Biden da parte degli elettori neri. (CNN/schermata)

Enten ha osservato che Biden ha visto un leggero calo tra gli elettori neri sopra i 50 anni. Tuttavia, il sostegno al presidente in carica da parte degli elettori neri sotto i 50 anni è diminuito, scendendo da 80 punti nel 2020 a soli 37 punti nel 2024.

“Non ho mai visto niente di simile prima. Sono senza parole”, ha detto Enten.

READ  Restoration and Resilience Facility: Eire and Sweden post formal recovery and resilience strategies

Alla fine di maggio, Enten ha affermato che i guadagni di Trump con gli elettori neri rappresentavano una “enorme bandiera rossa” per la campagna di rielezione di Biden. Ha affermato che, indipendentemente da altri cambiamenti nel voto a partire dal 2020, l’aumento del sostegno dei neri metterebbe Trump in testa nel 2024 con 291 voti del collegio elettorale.

UN Sondaggio USA Today/Suffolk University I risultati pubblicati domenica hanno rilevato che il sostegno a Biden tra gli elettori neri è diminuito di circa 20 punti percentuali dalle ultime elezioni sia in Michigan che in Pennsylvania. Nel Michigan, il sondaggio ha rilevato che Trump ha il 15% di elettori neri, rispetto a Biden, che ha il 54% di sostegno da parte degli elettori neri.

Gli elettori neri rifiutano Biden mentre il sostegno diminuisce prima del 2024: “Tutto andava meglio” sotto Trump

L'ultima foto divisa di Trump e Biden

Una foto divisa tra l'ex presidente Trump e il presidente Biden. (Agenzia di stampa )

Trump ha ricevuto solo il 9% dei voti neri nel Michigan nelle elezioni del 2020.

Secondo il sondaggio, l’ex presidente ha ricevuto l’11% dei voti neri in Pennsylvania, ovvero tre punti in più rispetto al 2020. La maggioranza, il 56%, degli elettori neri preferisce ancora Biden nello stato.

L’ultimo sondaggio di Fox News mostra Biden con il 72% di sostegno tra gli elettori neri. Il dato è in aumento rispetto al 66% di febbraio, ma ancora in calo rispetto al 79% prima delle elezioni del 2020. Tra tutti gli elettori, Trump ha uno stretto vantaggio su Biden.

CLICCA QUI PER OTTENERE L'APP FOX NEWS

READ  L'Iraq pagherà all'Iran 2,76 miliardi di dollari di debiti per gas ed elettricità

Hannah Banrick e Gabriel Hayes di Fox News hanno contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *