In Italia l’arte è nel giardino

Il gruppo Belmond si unisce alla Galleria Continua e invita quattro artisti contemporanei ad esporre le loro opere nei giardini dei suoi hotel d’oltralpe. Un invito ad apprendere la creazione con la bellezza della cornice come sfondo.

Pioniere dei viaggi, Belmond firma per la prima volta un sodalizio artistico con la Galleria Continua. Insieme creano Mitico, un festival che mette in mostra il talento di quattro artisti di diversa estrazione. Arte culinaria, pittura e contemplazione saranno all’ordine del giorno di queste quattro mostre che celebrano l’arte di vivere nella sua interezza. I loro lavori saranno esposti nei giardini di quattro degli hotel del gruppo in Italia in occasione della 59a Biennale di Venezia, che inizia questo fine settimana.

L’opera “Cucinare il mondo” installata nei giardini dell’hotel Cipriani all’isola della Giudecca, a Venezia. – © Agostino Oslo – Viola Piano

Prima tappa nei giardini dell’Hotel Cipriani, a Venezia, per ammirare l’opera di Subodh Gupta. Questo artista indiano presenterà “Cooking the World” lì fino al 19 novembre. Crea una casa da migliaia di pentole, pentole e altri utensili più consueti delle nostre cucine che delle fiere d’arte internazionali. Da Firenze (Villa San Michele) alla campagna toscana (Castello di Casole) all’Etna (Grand Hotel Timeo), anche gli artisti Leandro Erlich, Michelangelo Pistoletto e Pascale Marthine Tayou sequestreranno proprietà del gruppo da metà maggio a eccezionali dirigenti per il massimo piacere di esteti e amanti dell’arte.

In questa struttura effimera, l'artista Subodh Gupta offrirà una performance culinaria preparando i piatti per gli ospiti.
In questa struttura effimera, l’artista Subodh Gupta offrirà una performance culinaria preparando i piatti per gli ospiti. – © Agostino Oslo – Viola Piano

gallerycontinua.com

belmond.com

Charlotte Merlet



READ  Condannata Serena Grandi - Si difende, "distratta dal mio tumore di 2 pollici"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.