In Italia Giorgia Meloni ha nominato ministro un deputato nella foto con in mano una fascia nazista

In Italia Giorgia Meloni ha nominato ministro un deputato nella foto con in mano una fascia nazista
Alberto Pezzoli/AFP Giorgia Meloni di nome Galeazzo Benami, fotografato nel 2005 con indosso un distintivo con impressa una svastica, ministro plenipotenziario per le Infrastrutture (foto illustrativa: Giorgia Meloni a Palazzo Madama a Roma, 26 ottobre).

Alberto Pezzoli/AFP

Giorgia Meloni di nome Galeazzo Benami, fotografato nel 2005 con indosso un distintivo con impressa una svastica, ministro plenipotenziario per le Infrastrutture (foto illustrativa: Giorgia Meloni a Palazzo Madama a Roma, 26 ottobre).

Italia – 1 foto “Scattata in un luogo privato.” Galeazzo Benami, eletto alla Camera nella lista di Fratelli d’Italia, il partito post-fascista del premier Giorgia Meloni, è stato fotografato a una festa nel 2005 in divisa nera e con indosso un distintivo con la svastica. Lunedì 31 ottobre è stato nominato Ministro Plenipotenziario per le Infrastrutture da Giorgia Meloni.

La nomina di questo deputato di estrema destra ha suscitato polemiche e condanne da parte dell’opposizione. il suo appuntamento è “Un delitto e un’oscenità contro la costituzione, la memoria, la storia e le vittime della svastica”l’emblema dei nazisti, ha risposto su Twitter il deputato del Pd Marco Forfaro. Vergognati, Giorgia Meloni.Ha aggiunto.

Altre candidature contestate

Condannato l’interessato in un comunicato stampa “Qualsiasi forma di espressione di autoritarismo, antilibertà e antidemocrazia”descrivendo il nazismo a “pura malvagità”. Foto scattata nel 2005 “in un contesto speciale” E Mi sono scusato più di una volta.ha sottolineato.

Le altre nomine dei viceministri, annunciate lunedì, sono state criticate dall’opposizione di sinistra. “Quando il passato non passa. Ombre scure sulla selezione dei ministri delegati”sotto l’intestazione di centro-sinistra daily La Repubblica.

Claudio Dorigone, al ministero del Lavoro, ha proposto nel 2021 di rinominare un parco a Latina, a sud di Roma, intitolato ai magistrati mafiosi assassinati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, per dargli il nome del fratello di Arnaldo Mussolini. al dittatore. La polemica lo ha costretto a dimettersi.

READ  Primi scatti dall'incontro di Tsavusoglu Mitsutaki

Vedi anche su HuffPost:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *