Gli scienziati chiamano un ragno senza occhi appena scoperto il drago alato volante cieco del film Monster Hunter

Gli scienziati chiamano un ragno senza occhi appena scoperto il drago alato volante cieco del film Monster Hunter

Agli scienziati, i nerd originali, a volte piace ricordarci questo fatto influenzando il mondo reale con uno strano riferimento, questa volta utilizzando un ragno che prende il nome da un mostro volante del film Monster Hunter.

Come riportato VG247, un ragno cinese appena scoperto è stato chiamato Otacilia Khezu in onore di Khezu, il tessitore volante di Monster Hunter. Cosa hanno in comune i ragni e gli uccelli in volo? Niente in realtà, ma questo ragno non ha occhi, proprio come il suo nome.

I Khezu, che assomigliano più o meno ai normali tessitori dalle spalle in giù ma che hanno rapidamente rotto quella tradizione con colli incredibilmente lunghi, una bocca con zanne giganti e occhi rimpiccioliti per aver trascorso la maggior parte del tempo al buio, sono stati introdotti nell'originale Monster Hunter gioco del 2004.

Khizo di Monster Hunter.

Lo indicò @SilencedVouivre Su X/Twitter, lo stesso scienziato che ha dato il nome a Otacilia Khezu ha nominato innumerevoli animali del mondo reale con riferimenti geek. Questi personaggi includono Funny Valentine, Gryo Zeppeli di Le bizzarre avventure di Jojo e persino un altro riferimento a Monster Hunter della razza Rathalos.

Ma ci sono molti altri scienziati che fanno la stessa cosa. La falena Sauronna prende il nome dal cattivo de Il Signore degli Anelli, Venomius tomhardi prende il nome, un po' stranamente, dalla serie di film Venom con Tom Hardy, e il serpente Tachymenoides harrisonfordi prende il nome da Indiana Jones.

READ  La Mustang GTD punta a 800 cavalli per dominare il Nurburgring

Ryan Dinsdale è un reporter freelance per IGN. Parlerà di The Witcher tutto il giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *