Uno studente indiano vince la NASA Moon To Mars App Development Challenge, e questa è l’app realizzata dal suo team

(Immagine: demo di Team Unity, tramite YouTube)

Team Unity ha sviluppato l’app utilizzando il motore di gioco multipiattaforma Unity e programmandolo in C #. Alcune delle funzionalità dell’app includono una mappa in miniatura che consente agli astronauti di vedere le loro posizioni da un punto di vista ortografico che aiuta a misurare i progressi lungo il percorso tra il sito di atterraggio e la destinazione.

  • News18.com
  • Ultimo aggiornamento: 10 gennaio 2021 11:16 IS
  • Seguici:

La NASA ha annunciato i vincitori dell’Artemis Next-Gen STEM di quest’anno – Moon to Mars Application Development Challenge, e la studentessa indiana delle scuole superiori Ariane Jain fa parte del team che ha vinto la prestigiosa sfida di coding. Nella sfida di quest’anno, lo Space Communications and Navigation (SCaN) della NASA ha chiesto agli studenti di sviluppare un’app che potesse aiutare a pianificare missioni e attività di esplorazione al polo sud della luna. Jain fa parte dell ‘”Unity Team” che include altri studenti Anika Patel, Andy Wang, Franklin Hu, Jennifer Sheung, Justin J e Vidika Kothari, e rappresentano un team congiunto di 5 diverse scuole internazionali guidate dalla Whitney High School negli Stati Uniti. Team Unity è ora invitato a impegnarsi effettivamente con i leader del settore e la leadership della NASA a febbraio.

Team Unity ha sviluppato l’app utilizzando il motore di gioco multipiattaforma Unity e programmandolo in C #. Alcune delle funzionalità dell’app includono una mappa in miniatura che consente agli astronauti di vedere le loro posizioni da un punto di vista ortografico che aiuta a misurare i progressi lungo il percorso tra il sito di atterraggio e la destinazione e un’opzione per l’astronauta per passare dalla visualizzazione in prima persona a quella in terza persona. L’app ha opzioni per la determinazione del percorso, trame del terreno e scene 3D. Per creare l’app, il team ha utilizzato i dati del terreno disponibili al polo sud della luna. Jain è uno studente della Gurugram Sun City School.

La NASA afferma che la prossima generazione di STEM ha attività incentrate sulla campagna di esplorazione lunare della NASA su Marte. Concentrandosi sui sistemi e le piattaforme di trasporto integrati della NASA, vale a dire Orion Capsule, SLS Rocket e Gateway Lunar Outpost. Queste sfide fanno parte della missione di far atterrare la prima astronauta donna e il prossimo gruppo di astronauti sulla luna entro il 2024.

READ  Questi sono il maggior numero di articoli che ho letto su Boomorg quest'anno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *