Un nuovo gioco Pokémon che premia gli utenti che dormono è un successo immediato

Un nuovo gioco Pokémon che premia gli utenti che dormono è un successo immediato

Pokemon Sleep registra e premia il tuo sonno con un Pokemo

Pokemon Go ha guadagnato miliardi di dollari convincendo le persone a uscire all’aperto. Ora, la società dietro il fenomeno globale dei giochi sta cercando di convincere le persone ad andare a letto.

Pokemon Sleep registra il tuo sonno e ti premia con Pokemon che hai dovuto trascorrere molte ore di veglia a catturare. Pokemon Sleep è sviluppato da Select Button Inc., uno studio di giochi giapponese. Pubblicato da The Pokemon Co., è stato il gioco più scaricato durante la settimana del 16 luglio, secondo la società di analisi dei dati mobili data.ai. Venerdì il gioco ha festeggiato il raggiungimento di 10 milioni di download offrendo gratuitamente alcuni oggetti di gioco.

Gli utenti giocano dormendo con lo smartphone vicino alla testa e il gioco tiene traccia delle vibrazioni captate dai sensori del telefono per stimare la qualità del sonno. Migliori saranno i tuoi parametri del sonno, più creature raccoglierai.

Puoi anche velocizzare le cose nel gioco gratuito acquistando oggetti in-app per fare amicizia con più Pokemon o pagando un abbonamento premium che include punti sonno extra.

“Faccio davvero uno sforzo per andare a letto in orario, cosa che non ho mai fatto prima”, ha detto Tomoki Touma, un 23enne di Tokyo che usa Pokémon Sleep regolarmente da più di quattro settimane.

Pokemon Sleep entra in un’arena affollata con app orientate alla salute come Calm, BetterSleep e Sleep Cycle. The Pokémon Company, una joint venture di proprietà di Nintendo, Creatures Inc. e Game Freak Inc., ha affermato di aver trascorso più di quattro anni sul gioco, sperimentando diversi design di gioco nel tentativo di aggiungere “un elemento di divertimento”.

READ  Come collegare Google Drive a ChatGPT

Ma l’interesse sta diminuendo poiché sempre più utenti esprimono noia per un gioco il cui risultato viene deciso mentre il giocatore dorme. Inoltre, le creature che trovano in Pokemon Sleep non possono essere trasferite ad altri giochi dagli utenti. Secondo Google Trends, le ricerche di titoli sono scese a circa la metà del loro picco mondiale.

“Collezionare Pokemon diversi è molto divertente, ma il gioco diventa un po’ ripetitivo dopo un po’,” ha detto Rina Watanabe, una 22enne residente a Tokyo, che ha iniziato a giocare tre settimane fa.

Esistono anche molti modi per imbrogliare: puoi dire al gioco che andrai a dormire mentre sei sdraiato su un libro, lasciare il telefono sul letto mentre bevi un caffè o semplicemente inserire manualmente dati di sonno falsi.

La capacità di Pokemon Sleep di far sì che gli utenti controllino ogni notte si basa sulla dolcezza dei personaggi e sui benefici per la salute percepiti. Il gioco è limitato, ma esiste un lungo elenco di giochi inattivi che sono popolari da anni, eseguiti in background sui telefoni di tutto il mondo, come AFK Arena, AdVenture Capitalist, Neko Atsume: Kitty Collector e Egg Inc.

Pokemon Go ha battuto tutti i record e il mese scorso ha celebrato il suo settimo anniversario, in parte perché il gioco di realtà aumentata di Niantic Inc. Si è reinventato attraverso gli aggiornamenti. Il successo di questo titolo contrasta con le difficoltà di Niantic con altri giochi, spingendo l’azienda con sede a San Francisco a chiudere il suo studio di Los Angeles e a tagliare il personale del 25%.

Pokémon sta esplorando modi per collegare il suo ultimo gioco a più dispositivi in ​​futuro, secondo il produttore di Pokemon Sleep dell’azienda Kaname Kosugi.

READ  NYT Strands Today - Suggerimenti, risposte e spangram per il 30 giugno

“Pokemon Sleep è divertente, ma senza le battaglie Pokemon perfette, non sembra di giocare”, ha detto Masamitsu Takahashi, 30 anni, fan di lunga data dei Pokemon della Prefettura di Gifu, nel Giappone centrale. “Ma aspetterò di vedere se sono in corso soluzioni importanti prima di eliminare l’app.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *