Solo per vaccinati e malati

Disturbi nelle condizioni operative nei luoghi di intrattenimento all’aperto Lo ha introdotto la decisione ministeriale congiunta che stabilisce che (locali, bar, bouzouki) devono esserci solo persone vaccinate o malate.

JMC afferma che i luoghi di intrattenimento all’aperto, i club, i bar e i bouzouki serviranno solo come spazi puri, cioè per la vaccinazione ma anche per i pazienti, con abilità Per impostare l’85%. Si fa presente che tutti i clienti devono essere seduti.

Intrattenimento all’aperto con posti a sedere fuori dallo stadio (spettacoli dal vivo e audizioni) con un tasso di occupazione dell’85%.

più in dettaglio:

• 75% di occupazione per gli spazi inferiori a 1.000 posti
• 70% di occupazione degli spazi <5000 posti
• 65% di occupazione per spazi inferiori a 15.000 posti
• L’uso della mascherina è obbligatorio in tutte le aree

Inoltre

Tutti gli spazi interni ad eccezione dei luoghi di intrattenimento: (ristoranti, caffè, cinema, teatri) saranno solo luoghi puri per vaccinatori e pazienti.

• 85% completo

• Uso obbligatorio della mascherina nei teatri/cinema

• I minorenni vengono con un riconoscimento dell’autoesame dei genitori

Campi aperti e chiusi

• 80% completo con un massimo di 25.000 (aperto) e 8000 (chiuso)

• L’uso della mascherina è obbligatorio

• I minorenni vengono con una dichiarazione di sé

Si ricorda Nelle misure recentemente annunciate È stato sottolineato che per i centri ricreativi chiusi, solo gli spazi puri possono coprire l’85% della superficie utile, con le condizioni per il rispetto delle distanze, le misure precauzionali e tutti i centri ricreativi, All’aperto e al chiuso, funzioneranno in aggiunta alle regole di distanza che generalmente si applicano alla ristorazione.

vedo Qui decisione ministeriale congiunta

Festival

Per i festival viene abolito l’obbligo di integrazione con l’immunizzazione e sono ora soggetti a misure di protezione generale.

Multe:

Prima violazione:

• Per i negozi di superficie inferiore a 200 mq, la sanzione amministrativa è fissata in 2.000 euro per la società o persona giuridica e 7 giorni di sospensione dal giorno successivo.

• Per i magazzini di superficie superiore a 200 mq, sanzione amministrativa di 5.000 euro per la società o persona giuridica e anche la sospensione dei lavori dal giorno successivo per 7 giorni.

Seconda violazione:

Per tutti i negozi, indipendentemente dalla superficie in metri quadrati, viene comminata una sanzione amministrativa di 10.000 euro e l’attività è sospesa dal giorno successivo per 15 giorni di calendario.

Terza violazione:

Per tutti i negozi indipendentemente dalla superficie, rimozione temporanea della licenza del negozio per 60 giorni di calendario.

Social media per i reclami

Per accertare la seconda o la terza violazione, è sufficiente commettere una qualsiasi violazione tra le due menzionate in tutti i procedimenti. Le sanzioni possono essere irrogate anche dopo che si è verificata una violazione, sulla base delle prove da cui la violazione deriva, Cioè, pubblicando sui social media Varie immagini di locali notturni.

Allo stesso tempo, l’ingresso nelle aree di intrattenimento e nei ristoranti dipende direttamente dall’esito del relativo controllo di certificazione da parte di covidfree.gr .applicazione digitale. L’applicazione (applicazione) si scarica su ogni cellulare e su ogni tablet, sia per telefoni Android che per telefoni Apple dai relativi app store, ma si scarica anche dal sito covidfree.gov.gr

L’app, una volta scaricata, una volta aperta, segnala la scansione QR. Puoi passare il tuo cellulare attraverso un certificato sia cartaceo che digitale e otterrai immediatamente il risultato che desideri, ovvero verde, giallo o rosso, quando il certificato di vaccinazione viene falsificato.

3 livelli da verificare:

– verde, se sei stato vaccinato o ti sei ammalato negli ultimi sei mesi,

Giallo se è presente un test rapido o un certificato PCR,

· Rosso se il certificato è valido o non valido.

Guarda il video: Questo è il centro ricreativo all’aperto di JMC: solo per vaccinatori e pazienti

Questo è JMC per i centri ricreativi all'aperto: solo per vaccinatori e pazienti

le notizie di oggi

Samos: speranze per il controllo del fuoco, battaglia con riaccensione – video dalla cabina di pilotaggio di Perev

Tragedia nazionale in Germania con 81 morti e più di 1.000 dispersi: perché il Paese è “affondato”?

Iliopoli: davanti all’investigatore oggi c’è il terzo imputato nel caso: prima era stata la 19enne a consegnarla

seguilo protothema.gr su Google News E sii il primo a conoscere tutte le novità

Ricevi le ultime notizie dalla Grecia e dal mondo in tempo reale su Protothema.gr

READ  Mr. Mitsotakis: Il Natale è un massimo di nove persone - sarò uno dei primi a farmi vaccinare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *