L’ordine di lavoro di Steve Jobs del 1973 sarà messo all’asta

Domanda di lavoro

Sono le tecnologie che compensano il ritmo della generazione di oggi e supportano il loro progresso. Si potrebbe dire che è il re indiscusso di questo impero tecnologico che fa funzionare il mondo in quel modo. È il co-fondatore di Apple Steve Jobs. L’ordine del co-fondatore di Apple Steve Jobs per il suo lavoro scritto a mano è ora all’asta.

La lettera di una pagina non menzionava la posizione per la quale si stava candidando o l’azienda per la quale si stava candidando. L’app è stata vinta tre anni fa in un’asta del 2018 per $ 175.000. Attraverso questa app, sembra che Steve Jobs fosse uno studente di letteratura inglese al Reeds College. Le competenze sono state lasciate vuote e i lavori sono stati scritti tra parentesi come Computer, Calcolatrice, Design e Tecnologia.

Steve Jobs

In aggiunta a quanto sopra, è menzionato nella domanda come “un ingegnere elettronico o un ingegnere progettista digitale”. All’app è stato chiesto se avesse un telefono e Steve Jobs ha scritto che non lo è.

L’app è ora in vendita sul sito web di Charterfields Auctions. Si ritiene che abbia scritto questa domanda dopo essersi laureato al Reed College di Portland, Oregon.

Si dice che l’app sia in ottime condizioni, su carta sbiadita all’epoca, piegata un po ‘per guardarla.


Prima pubblicazione: 20 febbraio 2021


READ  Questa linea è stata lanciata ufficialmente dai telefoni Xiaomi ed è in grado di aggiornare MIUI 12.5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *