La NATO invia navi e caccia nell’Europa orientale

Fotografo, Getty Images

didascalia dell’immagine,

La fregata Blas de Lezo salpa per il Mar Nero dalla città spagnola di Ferrol

L’alleanza sta sospendendo le sue forze e rafforzando la sua presenza nell’Europa orientale.

È entrato affermazione 24 gennaio Alleanza. Il dispiegamento, dice, ha lo scopo di rafforzare la deterrenza e la difesa di entrambi gli alleati, poiché la Russia continua a costruire forze lungo i confini dell’Ucraina.

Negli ultimi giorni, diversi membri della coalizione hanno annunciato schieramenti attuali o futuri.

La Danimarca sta inviando la fregata Mar Baltico e prevede di inviare quattro caccia F-16 in Lituania per supportare la missione di difesa aerea della NATO nella regione.

La Spagna invia navi per unirsi alla flotta della NATO e sta valutando l’invio di caccia in Bulgaria.

La Francia ha espresso la volontà di inviare truppe in Romania sotto il comando della NATO.

Da aprile i Paesi Bassi hanno inviato due caccia F-35 in Bulgaria per supportare la sorveglianza aerea della NATO nella regione. Stanno anche fermando navi e forze di terra per la Forza di risposta della NATO.

Gli Stati Uniti hanno anche indicato che stanno valutando la possibilità di aumentare la propria presenza militare nella parte orientale della coalizione.

Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha affermato che “la NATO continuerà ad adottare tutte le misure necessarie per proteggere tutti gli alleati, compreso il rafforzamento della parte orientale dell’alleanza”.

“Risponderemo sempre a qualsiasi deterioramento della situazione della sicurezza nella regione”, ha affermato.

Le unità sono guidate rispettivamente da Regno Unito, Canada, Germania e Stati Uniti.

La loro timidezza chiarisce che un attacco a un alleato sarebbe considerato un attacco all’intera alleanza.

Fino al 2014 non c’erano forze NATO nella parte orientale dell’alleanza.

Vuoi ottenere la cosa principale nel messenger? Iscriviti al nostro sito cavo o fibra!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.